Audi A1 Sportback, via alle prevendite della 2^ generazione

17-Set-2018  

È partita in Italia la prevendita della nuova Audi A1 Sportback. Stiamo parlando della versione a 5 porte dell’Audi A1. La Sportback, arrivata alla 2^ generazione, è cresciuta nelle dimensioni e nella spaziosità, pur mantenendo linee sportive.

LA CITAZIONE DELLE 3 FESSURE SOTTO IL COFANO

La 2^ generazione è una delle vetture più 'sportiveggianti' del segmento, soprattutto nell’abitacolo. Il frontale mostra una griglia single frame ampliata e collocata in posizione più bassa. Le prese d’aria laterali sono muscolose. Mentre all’estremità del cofano motore c’è una chicca: 3 fessure piatte sotto il bordo, citazione dell’Audi Sport quattro del 1984, icona indimenticabile per tutti gli appassionati di Rally. Le linee aerodinamiche, oltre a un piacere per gli occhi, sono funzionali in termini di penetrazione aerodinamica, quindi di consumi: il Cx è di 0,31, ai vertici della categoria.

SPAZIOSITÀ SENZA RINUNCIARE ALLA SPORTIVITÀ

Se le dimensioni crescono, aumenta la comodità. La 2^ generazione della A1 Sportback è più spaziosa, sia per i passeggeri sia per il vano di carico. Quest’ultimo è cresciuto di 65 litri e con lo schienale posteriore abbattuto raggiunge i 1.090 litri (in configurazione standard siamo a 335). Chi siede sul divanetto posteriore ha ampio spazio per testa e gambe, nonostante si trovi a bordo di una vettura dall’aspetto sportivo.

COSA COLPISCE DIETRO IL VOLANTE

Una volta dietro al volante 3 elementi colpiscono: la conformazione delle bocchette d’aerazione, che richiama gli angoli delle prese d’aria laterali; la strumentazione digitale da 10,25’’; il display MMI touch da 8,8’’ orientato verso il guidatore e inserito in un'elegante superficie dal look Black Panel. Tutti i comandi sono touch, come quelli di uno smartphone. In più il nuovo concept di comando riconosce la scrittura naturale.

ARIA DI FAMIGLIA NELL’ASSISTENZA ALLA GUIDA

La nuova A1 Sportback ha ereditato diverse soluzioni presenti sulle ‘sorelle’ maggiori. Per esempio i sistemi di assistenza al conducente: il dispositivo che mantiene l’auto alla corretta distanza dal veicolo che precede; il sistema che mantiene l’auto all’interno della propria corsia; il sistema che facilità le manovre di parcheggio. A proposito di manovre: la nuova Sportback è equipaggiata per la prima volta con la telecamera per la retromarcia. Di serie si aggiungono gli ausili dell’Audi pre sense front, come il sensore radar che riconosce situazioni critiche a partire da 5 km/h. La sicurezza alla guida è garantita anche dalle nuove sospensioni. Sono 3 le tipologie di assetto che si possono scegliere prima di partire, mentre 4 le modalità di marcia.

ALLESTIMENTI, MOTORI, COLORI E... PREZZO

Gli allestimenti sono A1 Sportback, Advanced, Admired e S line edition. Sin dalla versione di partenza di serie è prevista la Radio MMI Plus con schermo touch da 8,8’’, il vivavoce Bluetooth, il riconoscimento della scrittura, i comandi vocali, il lane departure warning e l’Audi pre sense front. Per il lancio la Casa di Ingolstadt equipaggerà la vettura con l’unità 1.0 TFSI da 116 CV e 200 Nm di coppia, col cambio manuale a 6 marce o con l’automatico a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Da 0 a 100 Km/h la Sportback segna un tempo di 9,5 s (manuale) e 9,4 s (automatico). Da listino il costo dell'auto con trasmissione manuale parte da 22.500 euro, mentre col cambio automatico sale a 24.350 euro. 10 infine sono le colorazioni abbinabili al tetto a contrasto.

AL LANCIO L’EDIZIONE SPECIALE

Per il lancio sarà disponibile il pacchetto esclusivo Edition One: più sportivo, con gruppi ottici a LED e indicatori di direzione dinamici, logo ‘Audi’ lungo le fiancate nello stesso colore dei cerchi in lega da 18’’ dal design specifico, pacchetto di finiture a contrasto nelle tinte nero Mythos o grigio Manhattan.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy