Alfa Romeo, la Tonale vince il 'Car Design Award'

24-Giu-2019  

È calato ieri sera il sipario sul Salone dell’Auto di Torino 2019. Dal capoluogo piemontese non è tornata a mani vuote Alfa Romeo, che ha ricevuto durante la kermesse il premio ‘Car Design Award’, grazie alla nuova concept car Alfa Romeo Tonale.

IL PRIMO SUV COMPATTO IBRIDO PLUG-IN DEL BISCIONE

Tra i primi appuntamenti in programma a Parco Valentino 2019 si è tenuta la cerimonia di premiazione ‘Car Design Award’. Organizzato dalla rivista Auto&Design dal 1984, il prestigioso riconoscimento internazionale è suddiviso in 3 categorie: ‘Progetti di vetture di serie’, ‘Concept car’ e ‘Miglior linguaggio di design di marchio’. L’Alfa Romeo Tonale, svelata allo scorso Salone dell’Auto di Ginevra, ha trionfato nella classifica ‘Concept car’.

LA CONCEPT CAR PIÙ BELLA

Queste le parole di Klaus Busse, Head of FCA Design EMEA: “Siamo onorati di ricevere questo ambito premio assegnato al design della Tonale che, come ogni Alfa Romeo, nasce dal perfetto equilibrio tra heritage, velocità e bellezza. Infatti, racchiude in sé i canoni che caratterizzano lo stile italiano e il linguaggio unico di Alfa Romeo: senso delle proporzioni, semplicità e cura per la qualità delle superfici, per un design innovativo ma fedele a una tradizione universalmente apprezzata”.

SINTESI TRA PASSATO E FUTURO

L’ultima concept car del Biscione è una Suv compatta sportiva e urbana allo stesso tempo. Racchiude i classici stilemi della tradizione Alfa, uno su tutti il gruppo ottico anteriore ‘3 più 3’ e il design dei cerchi da 21’’ ‘teledial’, ma aggiunge anche elementi inediti. La Tonale rappresenta infatti l’ingresso nel campo dell’elettrificazione della Casa italiana.

I TRATTI DISTINTIVI DELLO STILE ITALIANO

Altri tratti salienti del design proseguono lungo le fiancate, che presentano volumi pieni ed eleganti, mentre all'anteriore troviamo il ‘Trilobo’ e il distintivo ‘Scudetto’ Alfa Romeo. Il posteriore della Tonale viene impreziosito e ingentilito da un lunotto avvolgente e completato nella parte superiore dall'ala sospesa che ne esalta la continuità con il tetto trasparente. Curiosamente i fanali posteriori ricordano un segno grafico piuttosto che un elemento ottico di illuminazione, come fossero una firma luminosa.

ISPIRAZIONE DELLA STORIA RACING NEGLI INTERNI

Le linee ‘racing’ dell’abitacolo avvolgo il guidatore: l’ergonomia del posto di guida e il dinamismo della vettura regalano quelle intense emozioni al volante, che da un brand come Alfa Romeo ci si aspetta. Gli interni della Suv compatta sono impreziositi dai tanti dettagli in Alcantara e Carbon NeutralGrigio antracite scuro plain è invece il colore del cielo, mentre il pianale è in Alcantara grigio mélange con un'innovativa lavorazione. Altri elementi estetici di fascino sono i pannelli traslucidi e il tunnel centrale retroilluminati.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy