La Jaguar XF Sportbrake è la variante station wagon dell’elegante Jaguar XF, e rappresenta un connubio perfetto tra stile e versatilità, con una capacità di carico di 550 litri estendibile fino a 1.675 litri con l’abbattimento elettrico dei sedili posteriori ed una superficie di carico lunga 1.970 mm.

Una Jaguar versatile la XF Sportbrake ma capace di grandi prestazioni con i motori a gasolio disponibili, tutti abbinati alla trasmissione automatica ZF a 8 rapporti con palette al volante: l’efficiente 2.2 litri da 190 cv e 450 Nm, capace sulla berlina di un consumo medio dichiarato di soli 5,4 l/100 km, il 3.0 litri V6 con doppia turbina da 240 cv e 500 Nm e il 3.0 litri V6 nella versione top di gamma 3.0 DS da 275 cv e 600 Nm.

Il design della Jaguar XF Sportbrake non scende a compromessi solo per il fatto che si tratta di una station wagon : “La creazione della Sportbrake è stata per noi una grande opportunità per incrementare il design della XF. Il flusso e l’unione delle line che portano l’occhio intorno alla vettura danno vita a una pratica station wagon coerente con la reputazione Jaguar per quanto riguarda l’eleganza e la spettacolarità”, ha sostenuto Wayne Burgess, Jaguar’s chief designer.

Anche gli interni della XF Sportbrake mantengono l’appeal Jaguar, creando una sensazione di lusso sportivo grazie ai materiali pregiati utilizzati per la realizzazione dell’abitacolo combinati con l’utilizzo della tecnologia. Il portellone posteriore è dotato di sistema soft-close, integrato in opzione con la funzione di apertura e chiusura completamente elettrica.

La Jaguar XF Sportbrake è in vendita al prezzo di 50.550 euro nella versione 2.2 D, mentre per la più potente XF Sportbrake 3.0 DS V6 nell’allestimento top di gamma Portfolio il prezzo è di 65.910 euro

Di seguito il video della Jaguar XF Sportbrake: