Si chiama Project 7 la concept car monoposto realizzata da Jaguar sulla base della F-Type Roadster. Un esemplare unico disegnato da Cesar Pieri sotto la guida di Ian Callum – direttore del design di Jaguar – che si ispira alle vetture storiche da competizione come la Jaguar D-Type, dalla quale riprende la linea caratterizzata dalla grande carenatura. In occasione del Goodwood Festival of Speed la Project 7 farà un debutto dinamico.


Il video della Project 7 a Goodwood


Materiali moderni e linee retrò

La carrozzeria della Jaguar Project 7 è realizzata in alluminio e molti componenti, anche all’interno del suo abitacolo, sono in fibra di carbonio. Anche il sedile del pilota – l’unico presente nella vettura – è in materiale composito mentre la pinna sopra il poggiatesta funge da Roll-bar e conferisce quel carattere unico che avevano le Jaguar da competizione del passato.


Motore e prestazioni

Sotto il lungo cofano anteriore si cela il motore della versione top di gamma della F-Type ulteriormente potenziato: il 5.0 litri V8 con compressore volumetrico sprigiona per l’occasione 550 CV di potenza e 680 Nm di coppia, 55 CV e 55 Nm in più rispetto al motore originale. La project 7 accelera da 0-100 km/h in 4,1 secondi e riprende da 80 a 120 km/h in 2,4 secondi mentre la sua velocità massima è limitata elettronicamente a 300 km/h.