La Jaguar XJ 5.0 V8 Supersport si è messa a fare concorrenza alla BMW M5 al circuito del Nurburgring. La M5 infatti è stata la prima auto sportiva ad offrire, diversi anni or sono, il servizio di taxi ad alte prestazioni che da la possibilità a dei passeggeri di correre sul circuito del Nurburgring trasportati da un pilota professionista. Ora sarà presente anche Jaguar ad offrire il servizio di Ring-Taxi ad alta velocità con la versione top di gamma della XJ.

La Jaguar XJ 5.0 V8 Supersport sviluppa una potenza di 510 cv e 625 Nm di coppia, le caratteristiche del motore per la versione Ring-Taxi non sono state modificate, ma questo esemplare può raggiungere la velocità massima di 280 km/h (quella standard è autolimitata a 250 km/h). Concepita come un’auto di lusso, la Jaguar XJ nella versione Supersport sorprende anche per le sue doti di guida a cui contribuiscono la potenza del motore e il leggero telaio in alluminio.

Gli interni della Jaguar XJ per la versione Ring-Taxi sono stati modificati con roll-bar di sicurezza e con sedili anteriori e posteriori a guscio con cinture a 4 punti per contenere al meglio gli occupanti durante i giri veloci al Nurburgring. La configurazione dell’abitacolo passa da 5 a 4 posti, mentre esteticamente l’elegante XJ si tinge di un grigio opaco extra-serie.