A completare la gamma della nuova 911 (siglata 991) mancavano all’appello le due versioni sovralimentate con carrozzeria scoperta. Dopo la 911 GT3, la 911 50 Years Edition e la 911 Turbo Coupé – tutte presentate al Salone di Francoforte 2013 – Porsche svela la 911 Turbo Cabriolet e la 911 Turbo S Cabriolet, che faranno il loro debutto al Salone di Los Angeles previsto nel mese di novembre.


Motore e prestazioni

Il piacere di guidare all’aria aperta non influisce negativamente sulle prestazioni: il 6 cilindri boxer da 3.800 cc montato a sbalzo sviluppa una potenza di 520 CV sulla 911 Turbo Cabrio e 560 CV sulla 911 Turbo S Cabrio. La velocità massima è di 318 km/h per entrambe le versioni mentre l’accelerazione da 0-100 km/h viene raggiunta rispettivamente in 3,5 e 3,2 secondi, il tutto a fronte di consumi – s’intende nel ciclo combinato di omologazione – addirittura inferiori ai 10 l/100, il 15% in meno rispetto al modello precedente.


Meccanica raffinata

Come la versione Coupé anche la nuova 911 Turbo Cabriolet è dotata degli ultimi sistemi sviluppati dalla Casa di Stoccarda per rendere unica l’esperienza di guida: la vettura nasce con la trazione integrale PTM di serie per scaricare l’immensa potenza, la trasmissione è affidata al noto doppia frizione PDK mentre la maneggevolezza della vettura è assicurata  dall’asse  posteriore sterzante che sposta le ruote in direzione contraria a quelle anteriori alle basse velocità oppure nella stessa direzione oltre gli 80 km/h. Inoltre il sistema di aerodinamica attiva permette al pilota di impostare 3 differenti settaggi per avere più o meno deportanza a seconda delle esigenze di guida.


Più larga della Carrera 4

Esteticamente la nuova 911 Turbo Cabriolet appare muscolosa, impressione ulteriormente accentuata con la capotte aperta. I massicci passaruota, infatti, sono stati ulteriormente allargati di 28 mm rispetto a quelli della 911 Carrera 4 (a loro volta più larghi di 22 mm rispetto alla Carrera). A proposito di capotte, quest’ultima è realizzata con centine e telaio in magnesio e consente di ottenere lo stesso arco del tetto della versione chiusa.


Uscita sul mercato e prezzi

L’arrivo sul mercato italiano è previsto nel mese di dicembre con prezzi a partire da 178.356 euro per la 911 Turbo Cabriolet e 212.478 euro per la 911 Turbo S Cabriolet.