Škoda, anteprima delle novità del Salone di Parigi

02-Ott-2018  

Il prossimo Salone dell’auto di Parigi rappresenta per Škoda un passaggio importante nella propria storia di costruttore. L’esposizione non sarà solo l’occasione per mostrare al pubblico le novità di prodotto ma anche... nuovi prodotti: Škoda Auto in Francia illustrerà i progetti che trasformeranno il brand boemo da produttore a fornitore di servizi per la mobilità.

NUOVE FRONTIERE ‘SIMPLY CLEVER’

Il marchio ‘Simply Clever’ dimostrerà come il conducente e le infrastrutture stiano diventando sempre più connessi. Presso lo stand Škoda i visitatori potranno sperimentare tecnologie e servizi che semplificano la gestione del quotidiano grazie alla digitalizzazione. Nello spazio dedicato alla User Experience sarà possibile creare un proprio avatar e verificare come molte incombenze del quotidiano vengano risolte grazie a innovazioni e servizi di mobilità realizzati da Škoda Auto DigiLab.

IL SERVIZIO CAR-SHARING

Uno dei servizi già attivi in Repubblica Ceca è quello del car-sharingHoppyGo’. Attraverso un’App dello smartphone si può accedere al servizio. Al Salone saranno presentate anche le funzionalità dell’assistente vocale Škoda Connect Alexa, che permette di accedere alle informazioni sullo stato dell’auto da remoto e di avere il controllo domotico della propria abitazione dall’auto.

LA ‘VISIONE’ SPORTIVA

Le ‘prime volte’ non finiscono quando torniamo a focalizzarci sulle livree e sui motori. Al Salone di Parigi 2018 Škoda presenterà il prototipo dei modelli sportivi che verranno. Si tratta della Škoda Vision RS, una vettura che unisce linee sportive e attenzione alla sostenibilità: al di là della motorizzazione elettrica, gli interni, spaziosi e sportivi, presentano infatti materiali pregiati e lavorati con tecniche a basso impatto ambientale. La Vision RS anticipa un modello di serie che uscirà prossimamente.

SUV O MOTORSPORT?

Škoda lancerà poi la prima SUV con il logo sportivo RS: Kodiaq RS. La vettura è spinta dal 2.0 Bi-TDI da 240 CV (176 kW), l’unità diesel più potente di sempre per Škoda. Grazie ad essa, la Kodiaq RS ha fatto registrare sul circuito del Nurburgring il tempo record per una SUV a 7 posti di 9:29.84 minuti. La sportività dell’auto è trasmessa dai dettagli sulla carrozzeria in nero lucido, dagli interni e da soluzioni tecniche, previste di serie. La Kodiaq RS permette a Škoda di abbattere un altro muro: sarà la prima auto del brand a montare cerchi in lega da 20’’ e il nuovo Dynamic Sound Boost. Tra i tanti dettagli ispirati al motorsport, riportiamo il quadro strumenti a effetto carbonio, il cielo nero e i pedali in acciaio inox. Finora sembra una descrizione di una sportiva, ma la Karoq RS resta una SUV: versatile e dall’abitabilità generosa.

KAROQ IN 2 VARIANTI

Cambiamo modello, ma restiamo in ambito sportivo. Allo stand Škoda ci sarà spazio anche per la nuova Karoq Sportline. Spiccano nel suo abitacolo i sedili sportivi con cuciture color argento, il volante sportivo multifunzione rivestito in pelle e la pedaliera con elementi in acciaio inox. Sotto al cofano il benzina TSI o il Turbodiesel TDI con potenze fino a 190 CV, a trazione anteriore o 4x4. La stessa vettura reinterpretata per il tempo libero è invece la Škoda Karoq Scout. Di serie la Scout ha la trazione integrale e un’estetica ispirata al fuoristrada, con i cerchi in lega da 18’’ lucidi e di serie.

METANO PER L’OCTAVIA

Infine di nuovo un modello proiettato al futuro: la Škoda Octavia G-TEC. La station-wagon monta un 4 cilindri 1.5 TSI da 130 CV più potente di 20 CV rispetto al precedente. L’ Octavia G-TEC è equipaggiata con 3 serbatoi che contengono complessivamente 17,7 kg di gas naturale. Il serbatoio della benzina da 11,8 l assicura la mobilità in assenza di metano.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy