Le sanzioni del codice della strada per guida con patente scaduta

13-Set-2012  
  • guida con patente scaduta

Come riportato nell’ articolo sul rinnovo della patente di guida, questa scade ogni 10,5, 3 anni a seconda della fascia di età dell’individuo.

Ma cosa succede se si viene fermati a circolare con la patente di guida scaduta?

Per la guida con patente scaduta il codice della strada prevede due tipologie di sanzioni, una pecuniaria e una accessoria.

La sanzione amministrativa pecuniaria stabilisce che il conducente fermato a guidare con patente di guida scaduta sia soggetto ad una multa che va da 159 € a 639 €.

La sanzione amministrativa accessoria consiste invece nel ritiro della patente scaduta da parte delle autorità.
Il conducente avrà 10 giorni di tempo per procedere con la visita medica necessaria al rinnovo della patente, recarsi al comando della polizia locale e riavere la patente ritirata.
Se invece trascorrono più di dieci giorni, la patente scaduta verrà inviata alla prefettura del luogo in cui è stata accertata la violazione e sarà possibile ritirarla andando all’ufficio patenti della prefettura stessa, muniti di certificato medico che attesta l’avvenuto rinnovo.

Una buona notizia per chi si è dimenticato visita medica e rinnovo, il codice della strada non prevede che vengano tolti punti per chi guida con patente scaduta.  


re: Patente di guida scaduta: le sanzioni

giovanotti
30-Ott-2013 alle: 21:23

mi hanno ritirato la patente perche scaduta,dopo tante
peripezie sono riuscito a fare il rinnovo,dovrei andare in
prefettura per il ritiro della patente,qualcuno mi sa dire
se si deve pagare il verbale che al momento del ritiro mi
hanno fatto, o posso pagarlo comodamente?Vi ringrazio se
risponderete a questa mia domanda

re: Patente di guida scaduta: le sanzioni

robertawar
10-Giu-2013 alle: 23:44

mi è stata ritirata la patente scaduta da 6 giorni il 18
maggio (sabato) lunedì mattina ore 11 ero al Comando dei
Carabinieri con il certificato medico ma il solerte
carabiniere mi ha detto che la patente era già stata
spedita in prefettura e di passare dopo una decina di
giorni presso la stessa per la restituzione. il giorno 10
giugno, passato dunque il tempo indicatomi, mi sono recata
in prefettura ma la patente non c'era. I carabinieri
l'hanno spedita non il 20 maggio ma il 31 maggio (ritirata
il 18!!) secondo loro non esiste circolare che dia
disposizioni di consegna della patente entro i 10 giorni
in presenza di certificato medico e non esiste neanche un
tempo indicato entro il quale sono obbligati a spedire la
patente ritirata in prefettura!!! posso avere riferimenti
certi da stampare per dare giusta informazione al solerte
carabiniere?

stai visualizzando 2 commenti su 2 totali
 Lascia un commento

per commentare gli articoli devi fare il login
se non sei ancora registrato clicca qui per entrare a far parte della nostra community!

caratteri scritti: 0 su 1000 massimi

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy