Roma città elettrica, con la Formula E arriva e-Lab Volkswagen

13-Apr-2018  

È tutto pronto per il primo E-prix della Capitale. A Roma, domani, alle ore 16, scatterà la corsa cittadina nel quartiere dell’Eur della Formula E, la serie mondiale per monoposto elettriche. Volkswagen approfitta dell’evento per unire motorsport alla produzione di serie, in particolare alla mobilità cittadina ed ecosostenibile: il Volkswagen T-Roc Temporary Lab verrà trasformato per una settimana in Volkswagen e-Lab.

LA ‘SCUDERIA’ VOLKSWAGEN PRESSO E-LAB

L’evento motoristico porterà la città a vivere un fine settimana all’insegna dell’auto elettrica: esauriti i biglietti per assistere alla corsa e copertura TV di oltre 70 emittenti in tutto il mondo. Il nuovo e-Lab si trova in Via del Corso 417 e sarà la casa dell’offerta full electric del marchio tedesco. Sono 2 i modelli rappresentanti dei risultati della Volkswagen nella mobilità sostenibile: l’ambasciatrice XL1 e la city car e-up!. Anche con la trazione elettrica la e-up! si configura come un’auto ideale per il traffico cittadino. Il motore è da 60 kW di potenza, per un’autonomia di 160 Km nel ciclo NEDC, il nuovo sistema per misurare l’autonomia in Europa. La Volkswagen ha elettrificato anche un’altra sua icona, la Golf. La nuova e-Golf offre, grazie all’aggiornata batteria agli ioni di litio, 35,8 kWh e una percorrenza massima di 300 Km con una sola carica. Essa equivale a circa 200 Km nelle condizioni di impiego più comuni. La Golf a zero emissioni accelera da 0 a 100 Km/h in 9,6 secondi, con una massima velocità di 150 Km/h limitata elettronicamente.

E-PVV: PROGETTO VALORE VOLKSWAGEN ELETTRICO

Per avvicinare il pubblico di Roma all’utilizzo dei mezzi elettrici, Volkswagen propone le agevolazioni del programma e-PVV. L’obiettivo è quello di favorire la prima esperienza dei clienti con questo nuovo tipo di mezzi a un prezzo interessante. Così sarà possibile avere la e-up! a partire da 23.033 euro anziché 28.100 euro; allo stesso modo il costo di partenza della e-Golf scende a 32.459 euro rispetto ai 39.600 euro. Grazie all’e-PVV 36 mesi la e-up! si potrà avere con 199 euro al mese e la nuova e-Golf con 299. Al termine del contratto il cliente potrà decidere se sostituire la sua auto elettrica, acquistarla o sostituirla. E dal 2020 il marchio tedesco, allo scopo di diventare leader mondiale della nuova mobilità, creerà una gamma elettrica ad hoc: la Volkswagen I.D. Il prezzo sarà pari a quello di una Golf TDI e sarà un’auto appositamente progettata per la mobilità green, con prestazioni e autonomia ancor più competitive.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy