Abarth, la nuova gamma 595 alla Targa Florio

19-Ott-2018  
  • Abarth, presentata la gamma 595 alla Targa Florio 01
  • Abarth, presentata la gamma 595 alla Targa Florio 02
  • Abarth, presentata la gamma 595 alla Targa Florio 03
  • Abarth, presentata la gamma 595 alla Targa Florio 04
  • Abarth, presentata la gamma 595 alla Targa Florio 05
  • Abarth, presentata la gamma 595 alla Targa Florio 06
  • Abarth, presentata la gamma 595 alla Targa Florio 07

Sin dalla sua nascita Abarth ha legato il proprio nome al mondo delle corse e dei rally. Non poteva quindi mancare lo Scorpione alla 102^ rievocazione Classica della leggendaria ‘Targa Florio’. E nella cornice della città di Palermo ha fatto il suo debutto la nuova gamma Abarth 595, connubio di stile e performance.

LO SCORPIONE DI SICILIA

La corsa automobilistica più antica del mondo si snoda per le strade della Sicilia. Abarth ha partecipato alla rievocazione 2018 in vari modi: è stata sponsor ufficiale, ha schierato 3 modelli d’epoca della collezione FCA Heritage, ha presentato l’evoluzione della gamma 595 e organizzato test drive lungo le strade della mitica ‘cursa’. Così Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat end Abarth brand: “La nostra partecipazione all'edizione 2018 è un tributo al 110° anniversario dalla nascita del fondatore, oltre ad essere la migliore opportunità per far debuttare la nuova gamma Abarth 595 rafforzando il legame con la nostra storia e con la sportività che è parte dei valori del nostro brand”.

595 COMPETIZIONE

La nuova gamma Abarth 595 è disponibile in versione berlina o cabrio, in 5 allestimenti diversi: 595, 595 Pista, 595 Turismo, 595 Competizione e 695 Rivale. I livelli di potenza passano da 145 a 180 CV. Tutti i motori sono Euro 6D-Temp. Come suggerisce il nome, la ‘Competizione’ è estrema e sportiva. È dotata di serie dello scarico Record Monza e di una valvola attiva controllata dal pulsante Sport. Alla sola pressione del bottone la valvola di scarico viene aperta e il sound del motore diventa più aggressivo. La livrea della ‘Competizione’ sfoggia una tinta denominata ‘Verde Adrenalina’ abbinata al tetto nero.

595 TURISMO

La Abarth 595 ‘Turismo’ esalta lo stile e la cura dei dettagli. All’interno troviamo la selleria in pelle e con il Pacchetto Urban si aggiungono i sensori di parcheggio, il sensore pioggia e il sensore crepuscolare. La livrea della ‘Turismo’ è opaca in ‘Grigio Asfalto’.

595 D’INGRESSO

La 595 d’ingresso si chiama semplicemente ‘595’. Ha 145 CV e di serie offre tutte le dotazioni necessarie a garantire il piacere di guida Abarth. Per esempio troviamo a bordo il volante a fondo piatto con mirino centrale e il tasto ‘Sport’.

LE SPECIALI: 595 PISTA, 595 RIVALE

La nuova gamma 595 si completa con le versioni ‘Pista’ e ‘Rivale’. La prima, ‘corsaiola’ come la ‘Competizione’, ha tra le dotazioni l'Abarth Telemetry da 7", per tenere sotto controllo le prestazioni, lo scarico Record Monza e le sospensioni posteriori Koni con tecnologia FSD. È quindi un concentrato di soluzione che assicurano più tenuta di strada, maneggevolezza e stabilità. La ‘Rivale’ nasce invece dalla partnership tra Abarth e Riva, icona italiana della nautica: è l’Abarth più raffinata di sempre.

I SUCCESSI ALLA TARGA FLORIO

Il marchio dello Scorpione ha scritto pagine indelebili nella storia della Targa Florio grazie alle agili Abarth 1000 SP. Di rilievo anche i trionfi delle Abarth 124 Rally durante gli anni Settanta. Dal 1978 la Targa Florio è diventanta una gara rally e Abarth ha ottenuto diversi successi con l'Abarth 131 Rally, con la Fiat Punto Super 1600 e con l'Abarth Grande Punto S2000. Oggi il brand dello Scorpione è protagonista in pista, con le Abarth 695 'Assetto Corse Evoluzione' e Abarth 500 'Assetto Corse' impegnate nel Trofeo Abarth Selenia e nei campionati F4 Italiano e tedesco.

LA 102^ RIEVOCAZIONe

Alla rievocazione 2018 Abarth ha schierato 3 esemplari da collezione: l'Abarth 2400 coupé (1964), l'Autobianchi A112 Abarth 58 HP (1974) e la Fiat 500 (1974). Il prestigioso terzetto ha partecipato alla competizione di regolarità, ciascuna in rappresentanza delle grandi categorie di produzione di vetture stradali del marchio torinese.

Autore: Francesco Bagini
The Driver