Suzuki Rally Cup, a Simone Goldoni il Rally di Alba

30-Lug-2019  

Lo scorso fine settimana è andata in scena la Suzuki Rally Cup con il Rally di Alba. L’equipaggio della Nordovest Racing si è aggiudicato il 5° appuntamento della serie monomarca. Sulle strade delle Langhe si sono distinti gli svizzeri Cominelli e Fieni, secondi a precedere Schileo e Cervi. Quarto posto per Pellè e Luraschi, che si confermano al comando della classifica di ‘Coppa’ Girone WRC.

UN RALLY COMPLICATO DALLA PIOGGIA

La Suzuki Rally Cup vede darsi battaglia i modelli sportivi Swift 1.0 Boosterjet e Swift 1.6 Sport. Il 5° e penultimo round del Girone WRC è andato in scena l’ultimo weekend sulle strade delle Langhe: un rally tanto suggestivo per lo scenario paesaggistico quanto complicato per le condizioni meteo avverse. Le strade asfaltate si sono subito ricoperte d’acqua e fango: un mix che ha costretto gli organizzatori a ridurre da 8 a 5 le frazioni cronometrate della serie.

LA LOTTA PER LA VITTORIA

Gli equipaggi della Suzuki Rally Cup hanno così affrontato le difficoltà 'extra'. A emergere dal diluvio è stato Simone Goldoni. Il pilota aostano, in coppia con Flavio Garella sulla Suzuki Swift 1.0 Boosterjet, ha potuto riscattare i risultati negativi delle ultime tappe. Goldoni è balzato al comando della classifica provvisoria aggiudicandosi le prime 2 prove speciali con un vantaggio di 26 secondi. In seguito ha gestito e incrementato il gap vincendo la PS numero 6. A nulla sono valsi i tentativi d’attacco degli svizzeri Ivan Cominelli e Igor Fieni, secondi nonostante alcune noie alla frizione.

NICOLA SCHILEO COMPLETA IL PODIO

Sul terzo gradino del podio è salito Nicola Schileo, autore del miglior crono nella penultima frazione cronometrata di Santo Stefano Belbo. E' stato un Rally di Alba condotto sulla difensiva quello di Roberto Pellè, che ha potuto gestire la leadership del campionato con un onorevole quarto posto. Quinto classificato Andrea Scalzotto, primo nella quinta prova speciale, davanti a Marco Longo, sesto, Ivan Cocino, settimo, e Andrea Pollarolo, ottavo.

ROBERTO PELLÈ SEMPRE LEADER

Con il successo nel Rally di Alba, Goldoni torna al 2° posto nella classifica generale di campionato con 70 punti, a una sola lunghezza dal leader Pellè (71). Scalzotto ora è terzo (54) a meno 17 dalla vetta. Longo è quarto (47), seguito da Schileo (44). La prossima tappa della Suzuki Rally Cup si svolgerà in occasione del Rally San Martino di Castrozza, a metà settembre, ultimo round del Girone WRC. Il gran finale è in programma con il Rally ACI Como.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy