Škoda, a Torino Superb iV, Scala e Kodiaq RS

17-Giu-2019  

Allo stand Škoda del Salone dell’Auto di Torino ci sarà, in anteprima assoluta per il nostro Paese, la nuova Škoda Superb iV, il primo modello della Casa boema con tecnologia di trazione ibrida plug-in.

LO STAND DI PARCO VALENTINO 2019

A pochi giorni dalla première mondiale, dal 19 al 23 giugno, Škoda presenta in Italia la nuova Superb iV. Al Salone torinese il marchio della famiglia Volkswagen esibirà anche la nuova berlina Scala e la Suv sportiva Kodiaq RS, autrice del giro record di categoria al Nurburgring, spinta dal potente 2.0 TDI da 240 CV.

LA SIGLA ‘iV’

Le nuove Škoda ibride plug-in o completamente elettriche si riconoscono dalla targhetta ‘iV’, sub-brand della Casa boema. ‘i’ come ‘innovazione’, ‘intelligenza’ e ‘ispirazione’; ‘V’ come ‘veicolo’. Per la crescita di questa sigla Škoda investirà nei prossimi 5 anni 2 miliardi di euro. Si parla di soluzioni di mobilità alternativa e di sviluppo della gamma a batteria: almeno 10 modelli entro il 2022 a zero emissioni.

LA PRIMA IBRIDA PLUG-IN BOEMA

La nuova Škoda Superb iV esposta a Parco Valentino 2019 è la prima vettura di questo genere ad arrivare sul mercato. In Italia è attesa per l’autunno di quest’anno. I visitatori potranno sbirciare dentro al cofano, dove si trova un propulsore 4 cilindri turbocompresso benzina da 1.4 litri e 156 CV, abbinato a un motore elettrico da 85 kW. Le 2 unità in totale sprigionano 218 CV e una coppia massima di 400 Nm. L’autonomia della Superb iV è di 55 km nella sola modalità elettrica. L’elettronica gestisce il lavoro dei 2 motori a seconda dello stile di guida, dellla velocità e del tipo di percorso. Il sistema permette al veicolo di registrare emissioni medie nel ciclo WLTP pari a 40 gr/km. La ricarica può avvenire con la presa domestica o tramite wallbox. Sfruttando una potenza di 3,6 kW il processo impiega circa 3 ore e mezza per rivitalizzare le batterie.

LA NUOVA BERLINA

Allo stand Škoda ci sarà spazio anche per la berlina Scala e la Suv Kodiaq. La prima è un modello di segmento C interamente inedito per la Casa boema, capace di offrire un’abitabilità da wagon in dimensioni compatte, grazie a un vano bagagli che va dai 467 ai 1.410 litri. A bordo trovano posto fino a 5 persone. La Scala integra di serie le più moderne tecnologie di guida autonoma, di sicurezza e di infotainment. Per esempio, di serie, ci sono la frenata automatica con riconoscimento del pedone, il radar ACC per il mantenimento della distanza di sicurezza e il mantenimento attivo della corsia di marcia. Per quanto riguarda l’infotainment ecco lo schermo da 8’’ di serie, che nella versione Style, dotata di navigatore satellitare, raggiunge i 9,2’’ e aggiunge le possibilità della connessione in rete permanente, grazie a una SIM nativa in tecnologia LTE.

LA POTENTE SUV

Terzo modello in esposizione sarà la prima grande Suv Škoda in assetto sportivo. Il suo battesimo in pista sul probante circuito tedesco del Nurburgring è stato un successo: 9:29,84 minuti, un record per una Suv a 7 posti. Merito del 2.0 TDI bi-turbo da 240 CV e 500 Nm. La Kodiaq RS è dotata della trazione integrale a controllo elettronico di serie, dei freni maggiorati, delle sospensioni a controllo elettronico con set-up specifico e di cerchi in lega da 20’’. A bordo posso salire fino a 7 passeggeri. Altri elementi di serie sono i gruppi ottici full LED, il navigatore satellitare, l’abitacolo dedicato con sedili sportivi e rivestimenti in Alcantara e pelle.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy