Škoda Octavia, la versione ad alte prestazioni RS iV

07-Mar-2020  
  • Skoda Octavia, la versione ad alte prestazioni RS iV 02
  • Skoda Octavia, la versione ad alte prestazioni RS iV 04
  • Skoda Octavia, la versione ad alte prestazioni RS iV 01
  • Skoda Octavia, la versione ad alte prestazioni RS iV 06
  • Skoda Octavia, la versione ad alte prestazioni RS iV 03
  • Skoda Octavia, la versione ad alte prestazioni RS iV 05

Una delle tante vetture che avrebbero dovuto fare bella mostra di sé tra gli stand del Salone di Ginevra 2020 è la nuova Škoda Octavia RS iV. Si tratta della ‘top di gamma’ della 4^ generazione della berlina boema. Sfoggia dettagli della carrozzeria in nero lucido e interni sportivi RS. Inoltre è la prima Škoda elettrificata ad alte prestazioni, grazie alla motorizzazione plug-in hybrid.

I SEGNI PARTICOLARI DEL DNA ‘RS’

La versione sportiva della Škoda Octavia con puro DNA 'RS' si riconosce per la calandra in nero lucido, i paraurti con prese d’aria ampliate, gli ‘air curtains’ e le feritoie laterali nel paraurti posteriore, suggellato da un ampio diffusore. Attraverso i cerchi in lega dall’ampio diametro fanno capolino le pinze freno in rosso. Al posteriore domina lo spoiler nero sul portellone, che sulla variante Wagon è invece verniciato in colore carrozzeria. Il nero pervade anche gli interni, impreziositi dalle cuciture rosse a contrasto sui sedili, con appoggiatesta integrato, e sul volante multifunzione, a 3 razze.

LA PRIMA ŠKODA ELETTRIFICATA AD ALTE PRESTAZIONI

Il powertrain ibrido plug-in della Octavia RS iV è composto da un 4 cilindri benzina 1.4 TSI e da un motore elettrico da 85 kW. La potenza totale è di 245 CV e 400 Nm di coppia. La vettura riesce a percorrere fino a 55 km a zero emissioni, mentre nel ciclo WLTP la media è di 30 g/km di CO2. La berlina ha un assetto con una taratura sportiva specifica, a vantaggio della maneggevolezza. Inoltre la RS iV si può ricaricare comodamente a casa con una presa domestica o tramite la wallbox.

LA CITY SUV IN VERSIONE ‘SCOUTLINE’

A Ginevra 2020 avrebbe dovuto essere presente anche la nuova Octavia iV, la plug-in hybrid da 204 CV e 350 Nm. Vetrina mancata anche per la City Suv Škoda Kamiq in allestimento Scoutline. Questa versione si caratterizza per il paraurti, con ampie protezioni in color argento, e per gli archi passaruota, in nero opaco. I cerchi in lega della Scoutline sono da 17’’ o da 18’’ in opzione. La City Suv boema è disponibile anche con l’1.0 G-TEC a metano da 90 CV. Gli interni invece presentano finiture che riprendono la trama del legno, mentre la pedaliera è in metallo. I sedili sono rivestiti dal tessuto Thermoflux ad alta traspirabilità.

Autore: Francesco Bagini
The Driver