Škoda, la tecnologia Matrix LED di serie

06-Dic-2019  

La sicurezza non è un optional. Per questo Škoda ha deciso di installare sull’ammiraglia Superb e sulla nuova Octavia i fari con tecnologia Matrix LED di serie. Anche i modelli Kamiq e Scala oggi offrono un’illuminazione LED e Full LED di serie.

LA SOLUZIONE PIÙ AVANZATA DI ILLUMINAZIONE

In questi mesi invernali gli automobilisti si trovano a guidare spesso con poca luce e in condizioni metereologiche difficili. È dunque evidente il beneficio che porta un miglioramento dell’illuminazione della strada. Il marchio boemo ha deciso di diffondere l’illuminazione LED, full LED e Matrix LED come dotazione di serie della propria gamma. I fari Matrix LED sono la soluzione più avanzata di illuminazione proposta da Škoda. La nuova Superb li porta di serie negli allestimenti Scout, Sportline e Laurin&Klement. Anche la 4^ generazione della Octavia si potrà fregiare di questa illuminazione.

IN SINERGIA CON LA TELECAMERA FRONTALE

I gruppi ottici Matrix LED generano una potente luce bianca che illumina la strada in modo più omogeneo e profondo, sfruttando il fatto di avere più fonti luminose controllate singolarmente. Il gruppo ottico è infatti integrato con la telecamera frontale che analizza la strada e con il software di gestione dell’illuminazione. In questo modo non vengono ostacolati dal fascio di illuminazione i veicoli che si incrociano o che precedono. Per questo è possibile viaggiare con gli abbabglianti sempre accesi. La vettura è inoltre capace di riconoscere se la strada percorsa è di città, campagna o autostradale. Il fascio luminoso si adatta anche al tipo di contesto, per esempio regolando le luci di svolta.

LED PER TUTTI

La democratizzazione della tecnologia LED voluta da Škoda, permetterà anche alla Kamiq e alla Scala di dotarsi, già dalla versione di accesso Ambition, dei gruppi ottici LED. I full LED sono invece di serie nell’allestimento Style. Sulle Suv Karoq e Kodiaq, invece, l’illuminazione full LED fa parte della dotazione di serie a partire dal 2° livello Executive. Per la compatta Fabia, i fari full LED sono presenti di serie sulla versione Twin Color Monte Carlo.

PIÙ EFFICIENZA E DESIGN

Oltre ai vantaggi di visibilità, e quindi di sicurezza, la tecnologia LED migliora anche il design delle vetture, con gruppi ottici più sottili. LED significa anche più efficienza rispetto a una lampada alogena. I vantaggi si ritrovano in caso di maltempo, quando le luci di svolta ‘cornering lights’ possono illuminare più intensamente l'area direttamente di fronte all'auto. A ciò si aggiungono le funzionalità AFS, che permettono il controllo automatico delle luci abbaglianti.

LUCI DI STOP E INDICATORI DI DIREZIONE DINAMICI

I LED sono presenti anche nei gruppi ottici posteriori, impreziositi dagli indicatori di direzione dinamici installati oggi sulla Scala, Kamiq, Superb e Octavia. Grazie ai LED l’attivazione delle luci di stop è istantanea e ha una maggiore illuminazione. Le ‘frecce’ dinamiche invece migliorano l’immediata percezione della svolta da parte degli altri conducenti, con il movimento luminoso che va verso l’esterno.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy