Nuova Opel Astra, un’occhiata in anteprima

11-Giu-2021  
  • Nuova Opel Astra
  • Nuova Opel Astra, sedile
  • Nuova Opel Astra 2
  • Nuova Opel Astra, interni
  • Nuova Opel Astra, marchio

Con le prime immagini diffuse da Opel, possiamo dare un’occhiata alla nuova Opel Astra.

Michael Lohscheller, CEO Opel, l'ha voluta presentare così:

La prossima Opel Astra aprirà un emozionante nuovo capitolo nella storia trentennale della nostra compatta. Siamo certi che la prossima generazione di Opel Astra lascerà un segno e porterà al nostro marchio molti nuovi clienti.

INDICE
Il processo di elettrificazione
Il design
L’Opel Vizor
Il Pure Panel totalmente vetrato

Disponibile nella versione 5 porte e nella station wagon Sports Tourer, l’Opel Astra è stata progettata a Rüsselsheim in Germania. Il veicolo porta avanti dell’offensiva Opel che vuole rafforzare l’elettrificazione della gamma del marchio. 

A quanto vediamo designer e ingegneri hanno lavorato con precisione e cura dei dettagli per reinterpretare e portare avanti l’estetica Bold and Pure (Audace e Pura) della casa automobilistica.

Come abbiamo già avuto modo di vedere, al centro della carrozzeria sarà evidente l’Opel Vizor, che aveva fatto capolino sul nuovo Opel Mokka.

Il nome veicolo sarà è posizionato al centro della superficie pulita e tesa del portellone, nella parte posteriore. 

Per quanto riguarda la parte anteriore, il volto del marchio si integrerà con i sottili fari IntelliLux LED.

Per quanto riguarda gli interni, il posto di guida digitale potrà contare sul Pure Panel: superfici vetrate, due widescreen orizzontali verso il guidatore e un detox totale.

Per semplificare la guida i comandi fisici sono ridotti al minimo, mentre superfici e i materiali utilizzati vogliono migliorare l’esperienza all'interno dell’abitacolo.

Autore: Antonio Rubinetti
Opel Mokka-e