Nuova Opel Astra: sistema Intelli-Air per l’aria pulita

13-Apr-2022  
  • Nuova Opel Astra sistema Intelli-Air

Aria più pulita per la nuova Opel Astra e la nuova Opel Astra Sports Tourer grazie al sistema di depurazione Opel Intelli-Air e a motorizzazioni che permettono di avere emissioni particolarmente ridotte.

Mariella Vogler, Chief Engineer di Opel Astra, ha dichiarato:

Durante lo sviluppo della nuova serie di Opel Astra, una delle nostre priorità è stata la qualità percepita e ci siamo concentrati su ogni dettaglio. Aumentiamo la sicurezza di tutti gli utenti della strada adottando tecnologie d’avanguardia e facciamo lo stesso per il comfort e la salute dei passeggeri a bordo di Opel Astra. Avere un clima piacevole nell’abitacolo contribuisce in modo decisivo al benessere, ed è proprio qui che il nuovo sistema Intelli-Air fa la differenza.

Il sistema Opel Intelli-Air

Il sistema Opel Intelli-Air è composto da filtri dell’aria e antiparticolato particolarmente efficaci e da un sistema per il monitoraggio della qualità dell’aria.

Il sistema controlla continuamente lo stato dell’aria nell’abitacolo, avviando il ricambio automatico dell’aria quando è viziata.

La qualità dell’aria viene controllata dalla posizione della bocchetta di ricircolo.

Il sistema comunica qual è la qualità dell’aria attraverso il grande schermo touch a colori, sul quale viene visualizzato un emoji a forma di auto basato sull’indice internazionale AQI (Air Quality Index – Indice di qualità dell’aria). Il colore dell’emoji cambia in base al livello dell’aria nell’abitacolo, che viene monitorato da un sensore di PM 2.5 in grado di rilevare la presenza di particolato grande fino a 2,5 micrometri.

Guidare Opel Astra nella stagione dei pollini

Per evitare attacchi di raffreddore da fieno mente si è al volante di un’automobile, si dovrebbe guidare tenendo i finestrini chiusi. Soprattutto quando la concentrazione dei pollini è elevata.

Il sistema Intelli-Air e i filtri avranno il compito di tenere la situazione sotto controllo.

Autore: Antonio Rubinetti
Opel Mokka-e