Seat, il Digital Cockpit per Arona e Ibiza

13-Set-2018  
  • Seat, il Digital Cockpit per Arona e Ibiza

Già disponibile sulla Leon e sulla Ateca, il Digital Cockpit Seat è arrivato anche sulla Arona e sulla Ibiza. Il dispositivo fornisce su un display interattivo da 10,25’’ informazioni più chiare, versatili e personalizzabili. La Seat Arona è la prima crossover a dotarsi di questa soluzione.

NUOVO AMBIENTE DIGITALE

Il Digital Cockpit di Seat offre una risoluzione del display di 133 dpi. Il conducente può configurare a proprio piacimento il quadro strumenti. Può mostrare le stesse informazioni presenti sui quadranti analogici, come il tachimetro e il contagiri, così come le mappe a colori e il navigatore. L’alta risoluzione dà un design al Digital Cockpit moderno e versatile. Alejandro Mesonero-Romanos, direttore del Design Seat, ha dichiarato: “Siamo pienamente impegnati nell’offrire ai nostri clienti un design di alta qualità, introducendo la precisione di un calibro classico nel mondo digitale, in cui ogni pixel è progettato con uguale precisione. Approfittando di questo dirompente ambiente digitale, il design dei nostri interni passa al livello successivo”.

COME FUNZIONA?

Il guidatore per scorrere le informazioni deve premere il pulsante ‘View’ sul volante. Sono 3 i principali display disponibili: Classic, Digital Maps e Semi-circular Watches. La prima modalità fornisce informazioni con tachimetro e contagiri e, tra questi, si possono selezionare informazioni di navigazione, musica, telefono, dati di guida e informazioni di assistenza e stato del veicolo. La modalità Digital Maps sfrutta al massimo il display da 10,25” mostrando informazioni dettagliate sulla mappatura della zona in cui ci si trova che rendono più semplice trovare parcheggi e seguire le indicazioni di navigazione. Altre informazioni di questa opzione sono quelle riferite al telefono, ai dati di guida, all’assistenza e allo stato del veicolo. Infine se si sceglie la visione Semi-circular Watches abbiamo una maggiore chiarezza su informazioni quali indicazioni stradali, informazioni avanzate sul sistema di assistenza alla guida. I dati di marcia restano sotto controllo in tutte e 3 le visualizzazioni. In caso di telefonata sul display compare l’ID del chiamante.

A MISURA DI AMBIENTE E GUIDATORE

Il conducente può comunque mescolare le informazioni e salvare la propria personalizzazione, in modo tale da averla a disposizione ogni volta che si mette al volate, anche dopo che altri hanno scelto altre modalità di visualizzazione. Al calare delle tenebre il display si adatta alla luminosità dell’abitacolo, attraverso sensori di luce. Ordinabile sulle versioni Style, XCellence e FR della Ibiza e della Arona, il Digital Cockpit Seat costa 350 euro.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy