Toyota Yaris, la Y20 a 20 anni dal lancio

03-Ott-2018  

Era il 1998 e al Salone di Parigi Toyota presentava una vettura che avrebbe riscritto la storia del segmento B. Stiamo parlando della Yaris. A 20 anni dal lancio il colosso giapponese introduce il nuovo allestimento Y20 nella gamma ibrida 2019 del ‘piccolo genio’.

Y20, LA SPECIALE IBRIDA

Toyota, mentre è in svolgimento il Salone dell’Automobile di Parigi 2018, torna al 1998, per celebrare quella che fu la grande novità di quel Salone: la Yaris. Dopo 2 decenni e 3 generazioni è diventata la Toyota più venduta in Europa. Prodotta in Francia, nello stabilimento di Valenciennes, la famiglia Yaris è pronta ad accogliere una serie speciale in occasione dell’anniversario. Si chiama Y20, e va ad inserirsi nel cuore della gamma Hybrid 2019.

CARROZZERIA BICOLORE

La Y20 si affianca così agli attuali allestimenti ibridi previsti, Style e Trend. Gli elementi che caratterizzano l’ultima arrivata sono la nuova tinta Bi-tone, i cerchi in lega grigi da 16’’ e 10 razze, le modanature laterali, la griglia anteriore, i retrovisori esterni e le cornici fendinebbia con dettagli cromati grigio scuro. Di serie la Yaris del 20° anniversario presenta anche l’antenna shark fin in tinta, i cristalli posteriori oscurati e lo speciale logo ‘Y20’ applicato al montante posteriore. Tornando alla livrea bicolore, Toyota introdurrà per il mercato italiano la vernice grigio scuro per il tetto e per la carrozzeria le colorazioni Silver, Pearl e Black.

INTERNI FIRMATI

A bordo la Yaris Y20 riprende il tema grigio scuro nella consolle centrale, negli inserti del volante e nella tappezzeria in tessuto quadrettato. La firma ‘Y20’ compare sul quadro strumento e sugli schienali dei sedili anteriori. Infine i tappetini neri con bordo argentato e le cromature delle bocchette di ventilazione, degli altoparlanti e del pomello del cambio rendono speciale l’intero ambiente.

UN MODERNO ‘PICCOLO GENIO’

Dopo 20 anni la Yaris resta al passo coi tempi. Connettività è oggi la parola d'ordine nel mercato automobilistico. Così la Y20 è dotata di un nuovo sistema multimediale, in grado di integrare lo smartphone con il sistema una volta collegato. Così i contenuti vengono visualizzati direttamente sul display del ‘piccolo genio’ ed è possibile accedere alle varie applicazioni in modo semplice e sicuro.

Autore: Francesco Bagini
Alfa Romeo Giulia vs Stelvio