Suzuki Ignis Ginza, l’auto della moda giapponese

14-Mar-2018  

Suzuki Ignis Ginza passa in boutique e si veste con la fantasia pied-de-poule. Non a caso il nome Ginza deriva dal celebre quartiere della moda di Tokyo. Una versione limited edition, fatta di soli 100 modelli, per la Suv ultracompatta prodotta a Hamamatsu. E come sempre ‘tutto di serie senza sorprese’.
 

LOOK FIRMATO

All’11° posto nella classifica mondiale dei Costruttori di Automobili, Suzuki propone la tiratura limitata di Ignis dandole personalità e stile. Il look è impreziosito dal logo ‘Ginza’ appiccicato sul montante, il listello in tinta e le calotte degli specchi retrovisori laterali decorate con il motivo pied-de-poule. La carrozzeria è solo in un esclusivo Bianco Artico. Stessa trama chic che si ritrova all’interno, cucita nei sedili in pelle nera anteriori e posteriori. La consolle centrale e le maniglie sono rifinite con stile Titanium. L’esclusività della limited edition viene firmata sui poggiatesta anteriori, dove è ricamata un’etichetta rossa col numero di serie. Il prezzo della nuova Suzuki Ignis Ginza 1.2 Hybrid 2WD è di 18.950 euro, mentre la variante 4WD Allgrip ha un listino di 20.450 euro.
 

SERIE LIMITATA RICCA DI SERIE

Le motorizzazioni si servono della tecnologia Suzuki Hybrid: un innovativo sistema ibrido che permette al Costruttore nipponico di raggiungere la 2^ posizione per vendite di auto ibride in Italia. La tecnologia Suzuki Hybrid è lungimirante, in quanto non richiede interventi o attenzioni da parte del pilota né ricariche esterne, ma interviene in modo efficace e puntuale solo quando necessario in assistenza al motore termico. Come sempre le dotazioni di Suzuki sono di serie. Ci sono i sistemi di sicurezza attiva “attentofrena” (Active Emergency Brake), “restasveglio” (Weaving Alert Function) e “guidadritto” (Lane Departure Warning) grazie alla tecnologia a doppia camera DCBS (Dual Camera Brake System). A questi si aggiungono il sistema Infotainment con schermo touchscreen da 7’’, il navigatore e il Bluetooth, la radio DAB+, la presa USB e AUX-IN, la connettività smartphone con Android Auto, l'Apple CarPlay e il MirrorLink, il climatizzatore automatico, il cruise control, il volante multifunzione rivestito in pelle, il sistema "chiavintasca" (Keyless), i fari full Led con sensore crepuscolare e fendinebbia, i cerchi in lega da 16”, i sedili anteriori riscaldabili e quelli posteriori sdoppiabili in modo indipendente, scorrevoli e frazionabili.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy