Nuova Škoda Superb iV, la prima ibrida plug-in boema

01-Ott-2019  

Škoda entra nella mobilità elettrica con la generazione iV. Il primo modello ibrido plug-in di serie del brand boemo è infatti la nuova Škoda Superb iV. Sia berlina che Wagon, ha un’autonomia di 56 km in modalità 100% elettrica.

DAL 2020 A 39.400 EURO

Škoda ha scelto la Superb per portare al debutto la sigla iV. Sono queste due lettere che nel prossimo futuro saranno su tutti i veicoli elettrificati del marchio boemo. La Škoda Superb iV in Italia sarà disponibile nelle 4 versioni Executive, Style, SportLine e Laurin&Klement, sia con carrozzeria berlina che Wagon. Il prezzo dell’ammiraglia parte da 39.400 euro (Wagon da 40.500 euro) e i primi modelli arriveranno nelle concessionarie a partire dai primi mesi del 2020.

3 MODALITÀ DI GUIDA

Contando sul supporto della batteria agli ioni di litio da 37 Ah e 13 kWh, in totale la Superb iV ha un’autonomia di 930 km. La vettura monta un 4 cilindri benzina 1.4 TSI da 156 CV abbinato a un motore elettrico da 85 kW, integrato nel cambio DSG a 6 rapporti, per una potenza totale di 218 CV e 400 Nm. Le emissioni medie di CO2 sono di 35 g/Km nel ciclo WLTP. La Superb iV rispetta i requisiti sui gas di scarico Euro 6d TEMP. Il motore elettrico lavora anche in sinergia con quello termico per migliorare l’efficienza complessiva. Il sistema Driving Mode Select di serie offre 3 modalità di guida: Sport, Elettrica e Ibrida.

SISTEMA D’INFOTAINMENT DI 3^ GENERAZIONE

Rispetto al modello con alimentazione tradizionale, la ibrida plug-in non muta l’abitabilità. Anzi, il vano bagagli si colloca ai vertici tra i modelli ibridi del segmento, grazie alla capacità massima di 1.610 litri (berlina) e 1.800 litri (Wagon). La versione di ingresso, di serie, offre, tra gli altri: gruppi ottici full Led, climatizzatore automatico, controllo elettronico adattativo dell’assetto, sistemi di sicurezza attiva Front Assistant, radar ACC, Lane Assistant, Side Assistant con Rear Traffic Alert e sensori parcheggio. Non manca nemmeno il navigatore Amundsen con eSim nativa, che permette l’aggiornamento over the air di mappe e sistema operativo e il controllo del traffico on-line.

CONNETTIVITÀ ESTESA

I passeggeri della Superb iV possono viaggiare sempre connessi, grazie alla connettività smartphone senza fili Wireless SmartLink, con Apple Car Play Wireless. Attraverso l’app Škoda Connect è possibile programmare il momento della ricarica dell’auto e comandare a distanza la climatizzazione. La versione Style aggiunge la nuova funzione predittiva all’Adaptive Cruise Control, che permette la regolazione attiva della velocità dell’auto in base alla lettura dei cartelli stradali, la strumentazione digitale Virtual Cockpit da 10,2’’ e il portellone elettrico.

3,5 ORE PER UNA RICARICA COMPLETA

La SportLine, caratterizzata da un’estetica specifica e da interni sportivi con sedili ad alto contenimento, aggiunge i gruppi ottici anteriori Matrix LED e i cerchi da 18’’. Infine, la Superb iV Laurin&Klement è la ‘top di gamma’ con sedili in pelle riscaldabili, navigatore Columbus con schermo da 9,2’’, climatizzatore automatico a 3 zone e Sound System Canton. Di serie su ogni Superb iV c’è il cavo per la ricarica con presa domestica da 2,3 kW e quello per la ricarica veloce tramite Wallbox o colonnina. Con una potenza di 3,6 kW bastano 3,5 ore per una ricarica completa. Il modello rientra nei parametri indicati per il bonus fino a 2.500 euro in caso di rottamazione, oltre agli eventuali incentivi regionali.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy