Porsche, la nuova Macan è arrivata

17-Ott-2018  

Il recente Salone dell’Automobile di Parigi ha segnato una prima volta per Porsche, ovvero il debutto della nuova Porsche Macan. La SUV compatta presenta aggiornamenti a livello stilistico, comfort, connettività e dinamiche di guida.

POTENZA E GUIDABILITÀ

La nuova Porsche Macan ha a sua volta battezzato l’unità 4 cilindri turbo benzina da 2.0 litri. Questo motore è capace di 180 kW e 245 CV e di sviluppare fino a 370 Nm di coppia. Scandito dal cambio a doppia frizione PDK a 7 rapporti, lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 6,7 secondi. La velocità massima della Macan è di 225 km/h. A queste prestazioni fa fronte un consumo di carburante pari a 8,1 l/100 km. Resta intatto il tratto che da sempre caratterizza la Macan, cioè il suo comportamento dinamico. Merito del nuovo assetto del telaio e della trazione integrale attiva Porsche Traction Management. Gli pneumatici sono di nuova concezione, mentre il diametro dei cerchi varia dai 18’’ standard ai 21’’ opzionali.

NUOVA FIRMA LUMINOSA

Come detto, al posteriore la firma luminosa è inedita. La SUV compatta si fa notare per la fascia tridimensionale a LED e le luci di stop a 4 punti. I tecnici di Stoccarda hanno aggiornato anche l'anteriore: il frontale dell'auto appare ora più largo. La carrozzeria si potrà personalizzare grazie a 4 nuove tinte: Verde Mamba Metallizzato, Argento Dolomite Metallizzato, Blu Miami e Gesso.

PORSCHE CHIAMA MACAN

Novità dell’ultima Macan è il sistema Porsche Communication Management con schermo touch full HD da 10,9’’. Come sulla Panamera e sulla Cayenne, l’interfaccia utente può essere personalizzata. Il nuovo sistema include la navigazione online, la predisposizione per il cellulare, 2 interfacce audio e comandi vocali intelligenti. Di serie spiccano il sistema Porsche Connect Plus, l’hotspot WLAN e una serie di servizi Porsche Connect. La funzionalità di connessione al cloud ‘Here’ permette al conducente di ricevere dati sempre aggiornati per calcolare il percorso di navigazione. Apposite app permettono di comunicare con la Macan mediante smartphone.

OPTIONAL SPORTIVI

Più ampio è oggi il ventaglio di dotazioni. Opzionale è sia il volante sportivo GT, che ricorda quello della Porsche 911, sia il selettore della modalità di guida integrato nel volante con tasto Sport Response. Il nuovo sistema Traffic Assist utilizza il cruise control adattativo, che lavora fino a 60 km/h; oltre ad accelerare e frenare, il sistema aiuta il conducente a rimanere all’interno della corsia. Altri optional di lusso sono il parabrezza riscaldato e uno ionizzatore che migliora la qualità dell’aria nell’abitacolo. In Italia la nuova Macan è già ordinabile. Parte da 61.763 euro.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy