Super Series, così si chiama la linea delle sportive McLaren più spinte. Già, perché la gamma McLaren ha anche questa distinzione: le Sport Series, come la 540 S, la 570S e la 570 GT, sono le più tranquille, meno avanzate tecnologicamente e, sembra ridicolo dirlo, lente; mentre le Super Series, beh, potete immaginare.

TECNOLOGIA ALL’AVANGUARDIA

Bene, fatta un po’ di chiarezza, possiamo introdurre la nuova McLaren 720S. Dalle foto appare una creature aliena: aggressiva ma allo stesso tempo morbida nelle linee, come se una P1 si fosse sciolta e raccolta su se stessa. Questo nuovo linguaggio stilistico ha uno scopo preciso: massimizzare l’efficienza aerodinamica e la deportanza della 720S. La struttura centrale Monocage II è un telaio in fibra di carbonio che porta il peso a secco sotto la soglia dei 1.300 kg (1.280 kg per l’esattezza), e questo senza spogliare l’abitacolo di elementi raffinati e di rivestimenti in pelle pregiata.

TECNOLOGIA ALL’AVANGUARDIA

La McLaren 720S monta un motore V8 4.0 litri biturbo da 720 CV e 770 Nm di coppia, abbastanza per lanciarla da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi, da 0 a 200 km/h in 7,8 e di proiettarla verso l’orizzonte fino alla velocità massima di 341 km/h.

PREZZO

Il prezzo della nuova McLaren 720S parte da poco più di 252.000 euro, mentre le consegne per l’Italia partiranno da maggio.