Nissan, la pallina da golf intelligente come il ProPILOT 2.0

30-Ago-2019  

Nissan non rende la vita semplice solo agli automobilisti. La tecnologia Nissan ProPILOT trova spazio anche sui campi da golf, dove il ‘putting’ non sarà più una preoccupazione per i giocatori. La nuova pallina da golf Nissan ProPILOT, ispirandosi al nuovo sistema di assistenza avanzata alla guida della Casa nipponica, Nissan ProPILOT 2.0, andrà in buca da sola.

‘NISSAN INTELLIGENT MOBILITY’: DAL GREEN ALLA STRADA

Il progetto di Nissan legato al golf mira a diffondere nella vita di tutti i giorni i benefici della Nissan Intelligent Mobility, il piano strategico che ridefinisce il modo in cui i veicoli vengono alimentati, guidati e integrati nella società. La pallina da golf ‘intelligente’ segue il successo della Intelligent Parking Chair, della sedia a guida autonoma ProPILOT Chair e del ProPILOT Park Ryokan con le pantofole che si parcheggiano da sole. La pallina da golf Nissan ProPILOT entra in buca al primo ‘putt’, seguendo un percorso predefinito sul green.

GUIDAre SENZA MANI sul volante su STRADE A SENSO UNICO

Il prossimo mese in Giappone Nissan presenterà la nuova vettura Nissan Skyline. La concept farà debuttare il sistema di assistenza avanzata alla guida Nissan ProPILOT 2.0. La nuova tecnologia è progettata per la guida in autostrada, dalla rampa di entrata alla rampa di uscita. Si integra al sistema di navigazione del veicolo consentendo al conducente la guida senza mani sul volante, lungo un percorso prestabilito su strade selezionate. Il Nissan ProPILOT 2.0 è il primo al mondo a permettere la guida senza mani sul volante lungo strade a senso unico di marcia.

COME FUNZIONA LA PALLINA 'MAGICA'?

Quando la pallina viene colpita, un sistema di monitoraggio calcola il percorso giusto in base al movimento della stessa, regolandone la traiettoria. Una telecamera sospesa rileva la posizione della pallina e della buca. Combinando la tecnologia di rilevamento con un motorino elettrico interno, riesce a rimanere in traiettoria fino a raggiungere in modo automatico la buca. La nuova pallina ‘magica’ si potrà provare fino al 1° settembre presso la sede global di Nissan, a Yokohama.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy