Nissan, energia dalle auto agli stabilimenti

27-Apr-2018  
  • Nissan, energia dalle auto agli stabilimenti 01
  • Nissan, energia dalle auto agli stabilimenti 02
  • Nissan, energia dalle auto agli stabilimenti 03

In Giappone gli stabilimenti di Japan Benex e Sumitomo hanno aderito al progetto ‘Future Plant’: utilizzando un tetto fotovoltaico, i veicoli elettrici Nissan e le loro batterie alimentano le sedi principali della Casa nipponica.

E-NV200 PER UNA SOCIETÀ GREEN

Il sistema di stoccaggio dell’energia di nuova progettazione unisce energia rinnovabile, batterie riciclate e veicoli elettrici per favorire l’utilizzo efficiente dell’energia e la sostenibilità ambientale. Nissan appoggia il programma con la fornitura di 10 veicoli commerciali 100% elettrici Nissan e-NV200. Gli stabilimenti hanno iniziato delle prove pratiche delle tecnologie di stoccaggio dell’energia e dei mezzi elettrici all’interno del piano Kansai VPP. Il programma Future Plant accrescerà la diffusione dell’utilizzo dell’energia rinnovabile e la realizzazione di un’ecosistema virtuoso, con il quale favorire il riutilizzo delle batterie delle auto 100% elettriche, perfezionando la fornitura e la domanda di energia per realizzare una società a basse emissioni. Entro il 2020 partirà il sistema dei Virtual Power Plant, sviluppato da Japan Benex e Sumitomo Corp. Queste centrali di energia virtuali miglioreranno i tempi di ricarica.

Autore: Francesco Bagini
Opel Mokka-e