Michelin, nuove semi-slick omologate da strada

21-Lug-2018  

2,9 secondi: è questo il vantaggio registrato sul circuito di Nardò dalle nuove Michelin Pilot Sport Cup 2 R, montate su una Porsche 911 GT2 RS. Il raffronto cronometrico è stato fatto con il modello precedente, il Michelin Pilot Sport Cup 2. Un simile gap sarebbe stato possibile guadagnarlo solo con un incremento di potenza del 30% circa.

UNA SEMI-SLICK

Il ‘gommista’ francese, fresco dell’anniversario dei 120 anni del proprio Omino, ha creato un pneumatico semi-slick omologato da strada per soddisfare le esigenze dei piloti di auto sportive in pista. La lettera ‘R’ del nome, infatti, sta per Racing. Si tratta quindi di una soluzione ultra-high-performance, da utilizzare sia in pista sia in strada. Il design è stato rinnovato così come inedite sono state le tecnologie impiegate per la costruzione.

OMOLOGATA DA STRADA IN PISTA

Il suo valore nel tempo sul giro è stato misurato in Puglia, sulla pista di Nardò. Lì una Porsche, storico marchio di riferimento della Casa di gomme francese, è stata di quasi 3 secondi più rapida con le gomme ‘R’ rispetto alle tradizionali coperture Pilot Sport Cup 2. Su un banco di prova ancor più probante e blasonato, ovvero il circuito del Nurburgring, una Porsche 911 GT3 RS ha percorso i 20,6 Km dell’Inferno verde con un treno di Michelin Pilot Sport Cup 2 R abbattendo il muro dei 7 minuti.

LA RICETTA SEGRETA

Il successo del nuovo prodotto Michelin si basa sull’utilizzo di mescole di gomma direttamente trasferite dai pneumatici da competizione. Il nuovo disegno del battistrada del Pilot Sport Cup 2 R è specificamente adattato per condizioni di asfalto asciutto. La spalla esterna presenta meno scanalature ed un minor tasso di intagli. Allo stesso modo i canali centrali nel battistrada sono stati ridotti. Ciò significa più rigidità della gomma, con una maggiore precisione dello sterzo e più grip. L’impronta al suolo è più larga di quasi il 10%.

SCELTA DA PORSCHE

Il Michelin Pilot Sport Cup 2 R sarà disponibile all’inizio su Porsche 911 GT2 RS e Porsche 911 GT3 RS nelle dimensioni 265/35 ZR20 e 325/30 ZR21. Il nuovo pneumatico è disponibile presso i rivenditori ufficiali Porsche in Europa e Nord America, e da ottobre sul mercato del ricambio.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy