Mercedes EQC, la Suv-coupé elettrica nel 2019

11-Nov-2018  

Il 2019 per Mercedes-Benz sarà un anno di svolta. Dopo aver anticipato il suo arrivo al Salone di Parigi del 2016, il prossimo anno debutterà sul mercato la prima vettura della stella a tre punte con il marchio EQ, linea di prodotti per la mobilità elettrica. Si chiama EQC, ed è una Suv con linee da coupé.

GUIDA DINAMICA

A metà del 2019 vedrà la luce la prima auto della Casa di Stoccarda marchiata EQ. Sarà dotata di 2 motori elettrici, montati sull'asse anteriore e posteriore, capaci di erogare insieme 300 kW di potenza. Grazie a una particolare strategia di funzionamento l’auto avrà un’autonomia elettrica di oltre 450 km.

PROPORZIONI NOTEVOLI

Dal punto di vista del design la Mercedes EQC ha linee filanti. Si inserisce nel segmento delle Suv crossover per le dimensioni importanti e per la sua compattezza. Caratteristiche la linea del tetto allungata, il design dei finestrini con la linea di cintura bassa e la rientranza posteriore del tetto in stile coupé. Per queste contaminazioni è possibile parlare della EQC come di una Suv-coupé.

LOOK INNOVATIVO

In dettaglio il frontale della Mercedes EQC riprende gli stilemi classici delle vetture di Stoccarda, pur presentando un’inedita superficie Black Panel molto ampia. Essa integra i fari e la mascherina del radiatore. La parte superiore del Black Panel è costituita da una linea orizzontale di fibre ottiche che prolungano, unendole, le 2 luci diurne. Di notte infatti le luci di posizione creano una lunga fascia orizzontale. Gli elementi cilindrici dei fari Multibeam LED sono di colore nero lucido. Dal punto di vista cromatico ci sono tocchi di blu, che rappresentano il colore della famiglia EQ elettrica.

PECULIARITÀ ESTETICHE

L’abitacolo avveniristico propone una plancia portastrumenti orientata verso il guidatore, con il classico profilo alare asimmetrico e ‘tagliato’ nella zona del conducente. Un elemento originale dell’interno della EQC sono le bocchette di ventilazione piatte, con lamelle color oro rosato a forma di chiave. Le bocchette trovano posto su un profilo lucido centrale.

NUOVA ERA

Il brand EQ fu presentato nel 2016, in occasione del Salone di Parigi. Sotto questa sigla Mercedes-Benz lancerà prodotti e tecnologie per la mobilità elettrica. La EQC rappresenta dunque l’inizio di una nuova era della mobilità per Daimler. Attraverso ‘Mercedes me’ EQ proporrà anche vari servizi di assistenza per rendere la mobilità elettrica comoda e praticabile.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy