Mazda MX-5, ecco la 4^ generazione

12-Mar-2018  

A una settimana dall’inizio della primavera Mazda è pronta a schierare la sua decappottabile, la mitica MX-5, in versione 2018. Nelle concessionarie italiane arriverà la nuova roadster giapponese arricchita nei dettagli e maggiormente curata negli interni in questa che è la 4^ generazione della serie. E in più ci sarà una limited edition prodotta in soli 71 esemplari.
 

LA ROADSTER N°4

La Casa di Hiroshima punta in primis sulle nuove colorazioni, grazie alla nuova tecnologia di verniciatura Takumi-Nuri. Con essa i contrasti tra luci e ombre sono enfatizzati a tutto vantaggio delle linee stilistiche della vettura: la nuova MX-5 è disponibile nella variante Soul Red Crystal. Sono invece 2 gli allestimenti opzionabili, Exceed e Sport, entrambi presenti sulla MX-5 sia con la capote manuale (soft top) sia con il tetto rigido ad azionamento elettrico RF (Rectractable Fastback). Innovazione particolare riguarda i proiettori anteriori. Sulla Mazda MX-5 sono a Led e composti da 12 segmenti per faro: una soluzione che offre grande sicurezza in ogni situazione, poiché i vari segmenti si accendono e spengono in modo indipendente in base alle condizioni del traffico e della strada. All’interno della roadster è stata migliorata la leggibilità della strumentazione; l’aspetto e la qualità delle plastiche interne grazie all’utilizzo di materiali soft touch; il rivestimento interno della capote nella versione soft top; l’insonorizzazione e il comfort di guida attraverso l’aggiunta di materiale fonoassorbente.
 

IL LISTINO E LA SPECIAL EDITION

I listini sono stati leggermente ritoccati con un aumento di 150 euro per la versione da 1.5 l e di 200 euro per quella da 2.0 l, con prezzi che partono per la versione soft top da 27.850 euro in allestimento Exceed 1,5 l, fino a 30.550 euro per la Sport 2.0 l. La versione RF è disponibile a partire da 30.350 euro in allestimento Exceed 1,5 l e fino a 33.050 euro per la Sport 2.0 l. Dicevamo inizialmente delle ‘tinte forti’ che caratterizzano la nuova line-up Mazda MX-5. La versione speciale limited edition si chiama proprio Cherry Edition, per via della carrozzeria Dark Grey con capote in tessuto rosso ciliegia: una combinazione allo stesso tempo elegante e sportiva. Spinte da un motore 1,5 l da 131 CV, le 71 Mazda MX-5 a tiratura limitata mantengono alto lo stile nell’abitacolo, con i sedili in pelle nera, il badge numerato in plancia, i fari a Led e l’impianto audio Bose a 9 altoparlanti. Prezzo di listino: 28.950 euro.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy