Kia XCeed, la nuova crossover coreana in anteprima mondiale a Francoforte

28-Giu-2019  

Kia presenta la XCeed, una nuova crossover compatta del segmento C che completa l’offerta dell’ampia gamma Ceed. Arriverà sul mercato in autunno con efficienti motori a benzina e diesel, tutti turbo. E nel 2020 sarà disponibile anche in due versioni green, una mild-hybrid e una ibrida plug-in.

KIA XCEED: TRA LA CEED E LA SPORTAGE

La Kia XCeed si inserisce in un segmento in grande ascesa: quello delle crossover sportiveggianti. Non va a disturbare la Sportage, che ha un’impostazione chiaramente SUV, ma si propone come alternativa rialzata e dal look dinamico alla hatchabck Ceed e alla shooting brake Proceed.

In Kia l’hanno definita una Crossover Utility Wagon, a sottolineare la sua appartenenza al mondo delle crossover. Passando agli aspetti pratici, la XCeed offre una seduta rialzata, ma il baricentro non sale troppo a vantaggio del piacere di guida, che dovrebbe essere molto vicino a quello di una berlina compatta.

ALTEZZA DA CROSSOVER, PROFILO DA COUPÉ

Farà anche parte della famiglia Ceed, ma la XCeed ha una personalità tutta sua, e infatti l’unica parte in comune con le altre auto della gamma Ceed sono i pannelli delle portiere anteriori. 

La XCeed si caratterizza per l’assetto alto e le protezioni in plastica per proteggere la carrozzeria, e allo stesso tempo sfoggia una silhouette filante da coupé. Certo, la piattaforma è la stessa delle sorelle, e anche il passo non cambia. Ma gli sbalzi sono sensibilmente aumentati, dunque la lunghezza è maggiore di una manciata di centimetri.

Passando all’altezza, si passa da 1,74 metri per la variante con i cerchi da 16 pollici fino a raggiungere gli 1,84 metri con quelli da 18 pollici. Il bagagliaio raggiunge quota 426 litri e prevede la possibilità di avere il portellone automatico. La tinta del lancio è il Quantum Yellow, alla quale si affiancano altre 11 colorazioni.

INTERNI: SÌ AL COLORE E ALLA TECNOLOGIA

L’impostazione degli interni della XCeed è molto simile a quella della gamma Ceed. La parte superiore della plancia è rivestita in plastica morbida, mentre per i rivestimenti si può scegliere tra tessuto, ecopelle e vera pelle. Tra gli optional non mancano il volante e i sedili riscaldati.

Grande novità, invece, per quanto riguarda l’infotaiment: sulla XCeed è disponibile in opzione il sistema telematico UVO Connect con schermo da 10,25 pollici e SIM per aggiornare i dati in tempo reale. Sono dunque presenti dei servizi live tra cui l’analisi dei dati diagnostici della vettura, oltre alle classiche informazioni come il meteo o le condizioni del traffico.

Il sistema multimediale di serie prevede invece uno schermo da 8 pollici e le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay.

Restando in tema tecnologia, sulla XCeed debutta la strumentazione digitale Supervision con schermo da 12,3 pollici e risoluzione 1920x720.

I MOTORI DELLA KIA XCEED (IBRIDA DAL 2020)

La gamma a benzina, sempre più apprezzata da chi usa l’auto soprattutto in ambito urbano e, in generale, da chi non supera i 15/20 mila chilometri all’anno, prevede un efficiente 1.0 3 cilindri turbo a iniezione diretta da 120 CV e 172 Nm, un 1.4 4 cilindri turbo da 140 CV e 242 Nm e uno sportivo 1.6 4 cilindri turbo dedicato alla XCeed GT da 204 CV e 265 Nm.

Lato diesel, la Kia XCeed monta l’1.6 CRDi in due varianti di 115 e 136 CV. Tutta la gamma, ad eccezione della versione 1.0 T-GDI, può essere equipaggiata con il rapido cambio automatico doppia frizione DCT a 7 rapporti.

Le versioni elettrificate, di cui una mild-hybrid con sistema 48V e una ibrida plug-in, sono attese per l’inizio del 2020.

GARANZIA DA RECORD, COME SEMPRE 

Come tutta la gamma Kia, anche la XCeed potrà contare sulla garanzia da record di 7 anni fino a 150 mila chilometri. In attesa dei prezzi di listino e dell’arrivo sul mercato, la Kia XCeed potrà essere visa - assieme alla sua brand ambassador Diletta Leotta - nel corso dell’estate in quattro località marittime. 

IL SUMMER TOUR DELLA XCEED

Il summer tour prevede le seguenti tappe: Cervia il 6 luglio, Tropea 14 e 15 luglio, Cefalù 20 e 21 luglio, Fregene 27 e 28 luglio.

Autore: Michele Neri

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy