La UEFA a bordo di Kia Motors

15-Mar-2018  

Tra Ginevra, la città del Salone dell’Automobile, e Nyon, sede dell'UEFA, ci sono 30 Km scarsi. Kia Motors colma idealmente questa distanza siglando un rapporto di partnership triennale con la Uefa Europa League. Il costruttore sudcoreano sarà Official Partner della competizione calcistica europea dalla stagione 2018/19.
 

LA UEFA A BORDO DI KIA

La cerimonia ufficiale ha visto la presenza dell’ex calciatore Hernàn Crespo, ambasciatore Uefa Europa League. Il torneo, che ai tempi di Crespo si chiamava Coppa Uefa, coinvolge 48 club provenienti da 55 Paesi. Esso ha un'ampia ricaduta in termini di audience, con 1 miliardo di spettatori durante l’intera programmazione. La scelta di Kia Motors è stata dettata dalla sua affinità con il mondo dello sport, e per il calcio in particolare. Questo accordo porterà Kia a fornire una flotta di 90 veicoli a arbitri, delegati, funzionari e personalità coinvolte negli eventi della manifestazione. I vertici della Casa asiatica, al fine di promuovere il proprio brand durante le partite, hanno anche deciso di invitare 205 giovani tifosi come Official Match Ball Carrier.
 

LA STRADA VERSO LA FINALE

Queste sono state le parole di Yong-Won Cho, Senior Vice President and Chief Marketing Officer Kia Motors Corporation, durante la celebrazione della partnership: “Con questa cerimonia di inaugurazione diamo il via a una partnership che celebra l'inizio di una nuova ed eccitante era per Kia Motors e UEFA. Questa nuova partnership ci darà un'ulteriore opportunità di far crescere la notorietà e l'immagine globale di Kia e di coinvolgere più da vicino i fan e i giovani, con i quali quale condivideremo l’entusiasmo e la dinamicità del nostro marchio”. Peter Willems, Head of Marketing Activities & Sponsorship di UEFA Events SA, ha aggiunto: “Sarà la nostra prima stagione completamente in partnership con Kia Motors. La nostra è la più grande competizione calcistica d'Europa. Con giocatori provenienti da ogni parte del mondo è un evento globale che coinvolge milioni di fan. Sfrutteremo insieme lo straordinario potere comunicativo della UEFA Europa League che, sono certo, sarà anche una fantastica opportunità per promuovere lo sport e i valori chiave del marchio Kia”. Appuntamento allora per il calcio d'inizio dell’Europa League 2018/19 al prossimo 20 settembre. La finale si terrà a Baku, capitale dell’Azerbaigian, il 29 maggio 2019.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy