Kia e-Niro, ambasciatrice europea della nuova mobilità

20-Dic-2018  

È arrivata a Katowice, in Polonia, la Kia e-Niro. La nuova crossover elettrica del marchio sudcoreano ha percorso un viaggio per l’Europa nelle vesti di ambasciatrice per un cambiamento della mobilità. A Katowice si è svolta la Conferenza internazionale sul clima COP 24.

IN MARCIA verso IL CAMBIAMENTO

Il 3 dicembre a Lisbona è iniziata la marcia della Kia e-Niro. A bordo il team di COP by Electric Car. Il viaggio è durato 9 giorni, attraverso 7 nazioni. La crossover elettrica ha macinato 3.741 chilometri facendo sosta in 14 città. Tappe utili non solo per ricaricare le batterie, ma anche per partecipare a una serie di incontri finalizzati a instaurare un dialogo con politici e istituzioni. Kia ha infatti illustrato come l’elettrico possa davvero essere già oggi una scelta concreta per le nostre metropoli. Le città coinvolte sono state: Madrid, Vitoria-Gasteiz, San Sebastián, Bordeaux, Tours, Parigi, Bruxelles, Nijmegen, Essen, Dortmund, Berlino, Dresda, Breslavia e Katowice.

LA LETTERA E LA CONFERENZA

Una volta guadagnata la meta, la Kia e-Niro ha potuto consegnare una relazione sul valore della transizione verso forme di trasporto più sostenibili, ma anche sui tanti ostacoli ancora presenti che rallentano la loro diffusione. Destinatari della missiva i delegati COP 24, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici organizzata proprio a Katowice.

LISBONA CITTÀ VERDE

Perché proprio Lisbona è stata la città di partenza? La capitale portoghese è ‘European Green Capital 2020’. Inoltre partner dell’iniziativa è stata Get2C, organizzazione lusitana attiva nell'area dei cambiamenti climatici e dell'energia. Get2C in collaborazione con Kia Motors e il Comune di Lisbona ha presentato l'iniziativa ‘Cooler World’, cioè un progetto incentrato sul valore e il potenziale della mobilità elettrica sulle lunghe distanze.

PORTOGALLO-POLONIA

La Kia e-Niro, portata a destinazione da Luís Costa di Get2C e da una coppia di giornalisti, ha consumato 17 kW/100 km in media, a una velocità media di 71 km/h. In 9 giorni sono state necessarie 54,5 ore di ricarica, delle quali 15 effettuate durante il giorno e 39,5 sfruttando le soste notturne.

DUE VARIANTI DI PACCO BATTERIA

La Kia e-Niro arriverà in Italia nel secondo trimestre del 2019. L’autonomia della crossover elettrica sarà di 455 km. Si tratta della prima auto di questo segmento 100% elettrica della Casa di Seul. Con una sola ricarica può muoversi per circa 615 km nella guida urbana: una distanza ragguardevole, rispetto anche a molte auto a benzina. Sono 2 le versioni di e-Niro disponibili: quella con un pacco batteria da 64 kWh e quella da 39,2 kWh. Ci vogliono solo 42 minuti per ricaricare la batteria da 64 kWh dal 20 all'80%.

una GAMMA COMPLETA

La famiglia Kia Niro vanta anche i modelli Hybrid e Plug-in Hybrid. Dall’anno della sua nascita, il 2016, la gamma Niro ha già superato le 250.000 unità. Anche in Europa la Niro ha riscosso successo, con 82.000 unità vendute. La crossover riesce a unire stile e praticità. Ora è in arrivo la versione elettrica, che disporrà della garanzia unica Kia di 7 anni e 150.000 chilometri. Una garanzia che coprirà anche il pacco batterie e il motore elettrico.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy