Kia Stonic, le novità dell'upgrade di settembre

25-Ago-2020  

A settembre Kia aggiornerà la B-Suv Kia Stonic. L’upgrade riguarderà in primis i motori. I nuovi ‘Smartstream’ aumentano l’efficienza energetica e introducono per la prima volta la trasmissione manuale iMT con frizione ad attivazione by wire. Altra novità sarà il debutto della variante mild hybrid ‘EcoDynamics +’. Questa soluzione unisce il motore termico 1.0 'Smartstream' al sistema MHEV da 48 volt.

TOUCHSCREEN DA 8’’

La Kia Stonic non viene stravolta nel suo design vincente. Crescerà però la possibilità di personalizzare l’auto con nuove tinte e accoppiamenti bi color tra carrozzeria e tetto. A bordo tra gli elementi principali c’è il sistema d’infotainment e navigazione touchscreen da 8’’ con le nuove funzionalità telematiche UVO Connect ‘Phase II’.

IL 4° MODELLO DEL MARCHIO

Dal 2017 a oggi, la Kia Stonic è riuscita a diventare il 4° modello più venduto del marchio. In Europa ha conquistato più di 150.000 automobilisti. Le vendite della nuova B-Suv si apriranno per il mercato italiano durante il terzo trimestre del 2020, sempre con la garanzia 7 anni o 150.000 chilometri.

I NUOVI SISTEMI ECODYNAMICS+

Il nuovo propulsore ‘EcoDynamics +’ unisce il motore T-GDi da 1,0 litri ‘Smartstream’ a un sistema MHEV a 48 V. In questo modo è garantita la maggiore efficienza possibile grazie al recupero d’energia e al supporto del motore a benzina in fase di accelerazione. ll nuovo 'Smartstream' sostituisce il precedente T-GDi da 1,0 litri di generazione ‘Kappa’ ed è dotato della tecnologia CVVD. La fasatura variabile consente una chiusura ritardata delle valvole di aspirazione durante la compressione. Dal punto di vista della guida, questo si traduce in un massimizzazione dell’efficienza in tutte le situazioni.

STESSI CAVALLI, COPPIA MAGGIORE

Sono 2 la varianti di potenza: 100 o 120 CV. Rispetto alla precedente generazione, i nuovi propulsori hanno però una coppia incrementata. Per esempio l’unità da 120 CV con il cambio a doppia frizione a 7 marce raggiunge i 200 Nm. Il nuovo EcoDynamics + viene offerto su entrambe le versioni con un sistema Select Mode Drive che offre al conducente la possibilità di personalizzare la propria guida con le modalità ‘Eco’, ‘Sport’ o ‘Normale’. Le versioni 'EcoDynamics +' sono disponibili anche con il nuovo cambio manuale intelligente (iMT) di Kia basato sul sistema ‘clutch-by-wire’. In questo modo si innesca lo spegnimento anticipato del motore in fase di marcia per inerzia o fermata, rispetto ai sistemi Start-Stop tradizionali. La funzione di veleggiamento con motore spento si attiva fino a velocità massima di 125 km/h: in questa situazione il motore si spegne per riattivarsi quando il conducente preme i pedali dell'acceleratore, del freno o della frizione.

ANCHE BI-FUEL BENZINA GPL

Oltre alla versione 'EcoDynamics +', si possono scegliere i motori a benzina Smartstream non ibridi: il nuovo motore T-GDi da 1,0 litri con 100 CV e una nuova versione del motore da 1,2 litri aspirato con l'innovativa tecnologia Dual Port Injection con una potenza di 84 CV. Il primo viene offerto sia con un cambio manuale a 6 marce, che sostituisce il precedente manuale a 5, che con l’automatico DCT. In arrivo, sempre per il mercato italiano, anche la versione bi-fuel benzina GPL montata sul motore 1.2.

NON SOLO MOTORI

La Stonic sarà equipaggiata con l'innovativo sistema telematico UVO Connect ‘Phase II’. Le nuove funzionalità prevedono servizi come informazioni sul traffico in tempo reale, previsioni meteorologiche, punti di interesse, prezzi del carburante e stato dei parcheggi. Inoltre, un nuovo servizio di routing di ‘Navigazione online’, utilizza dati di traffico storici e in tempo reale basati su cloud per calcolare gli itinerari migliori. Infine il display touchscreen cresce a 8,0’’ e include Display Audio o Navigazione satellitare opzionale a seconda delle specifiche del veicolo. Il nuovo sistema è dotato di connessione multipla Bluetooth e Apple CarPlay wireless e Android Auto.

PIÙ PERSONALIZZAZIONI

Le aggiunte estetiche invece riguardano i gruppi ottici anteriori a led dal nuovo design e un nuovo cerchio in lega leggera d’alluminio da 16’’. In più si aggiungono 2 nuovi colori per la carrozzeria sulle tonalità di grigio e blu. La tavolozza dei colori offre fino a 9 tinte. Il tetto bicolore è tra le scelte più popolari dei clienti Stonic con il 33% di tutte le vendite realizzate dal 2017.

NUOVI ADAS

L’ultimo capitolo riguarda gli ADAS. Da settembre la Stonic offrirà l’assistente per evitare le collisioni frontali con riconoscimento pedoni, veicoli e ciclisti, il Lane Keeping Assist, l’avviso di attenzione del guidatore, l’avviso di collisione nei punti ciechi e l’assistente di prevenzione delle collisioni sempre nei punti ciechi, l’avviso limite di velocità intelligente, il controllo automatico della velocità e l’assistenza. La B-Suv è dotata di 6 airbag oltre a punti di ancoraggio ISOFIX per i seggiolini.

Autore: Francesco Bagini
Fiat Tipo Cross