Renault Italia, successo per 'Innovation Day 2018'

14-Dic-2018  
  • Renault Italia, successo per Innovation Day 2018

Renault, marchio da sempre al centro della rivoluzione dei trasporti, ha organizzato per il 3° anno consecutivo l’Innovation Day. L’edizione 2018 curata da Renault Italia ha riunito tutto il personale del Gruppo per una giornata all’insegna dell’innovazione.

GLI OSPITI DELLA 3^ EDIZIONE

Tante le attività e gli ospiti intervenuti alla kermesse romana. Tra questi il campione olimpico di pugilato Patrizio Oliva, che ha parlato di crescita individuale e rinnovamento attraverso la passione e il sacrificio. Spazio anche all’attore Stefano Sarcinelli, allo scrittore Walter Lazzarin, a Vincenzo D’Innella Capano, che ha presentato il suo progetto olandese Faceboard, e all’innovatore Giancarlo Orsini. Scopo della giornata, aperta anche ai famigliari del personale Renault Italia, è stato quello di sperimentare tecnologie impiegate in vari settori, capaci di rivoluzionare il modo di vivere e di lavorare nella società moderna.

LE ESPERIENZE DI INNOVAZIONE

Claim dell’Innovation Day 2018 è stato: ‘Innovation Day succedono cose’. Laboratori, incontri e workshop: i partecipanti hanno svolto 7 esperienze di innovazione. Si è passati dalla prova del simulatore Eco & Safe Simescar all’operatore mobile di ricarica per veicoli elettrici E-Gap, dall’esoscheletro indossabile Mate di Comau a Light-Fidelity, l’innovativo sistema di trasferimento dati tramite luce a LED, per finire con la Mixed Reality a supporto della Formazione e della Manutenzione.

LE 'ROOM'

A disposizione dei presenti anche 12 ‘room esperienzali’: percorsi sul futuro del mondo nel 2050, ragionamenti sull’importanza dell’errore nel percorso di innovazione e analisi del processo idea-progetto. Prevista anche una ‘room’ ad hoc per gli studenti delle università di Roma (La Sapienza, Luiss e Tor Vergata), invitati per la prima volta all’Innovation Day. Un’altra stanza era riservata alle best practice Renault con un focus particolare sulla rete di vendita: un ulteriore esempio di come il marchio della Losanga sappia offrire non solo mezzi, ma anche esperienze di mobilità innovative e accessibili accompagnando le tendenze e i cambiamenti dell’automotive.

Autore: Francesco Bagini
Fiat Tipo Cross