Fiat 500X, la crossover italiana per imprese e professionisti

10-Set-2018  

L’ultima generazione della Fiat 500X viene presentata a Torino. Anzi, dentro Torino. All’interno della Mole Antonelliana c’è il Museo Nazionale del Cinema: una scenografia onirica e misteriosa, adatta a raccontare un’auto ‘cult’ da generazioni, in grado di viaggiare tra presente e futuro, pronta a continue interpretazioni. La 500, anche in versione crossover, ha le stesse caratteristiche delle grandi saghe cinematografiche.

LA MACCHINA DEL TEMPO

Ritorno al Futuro’ è il film che ispira la presentazione della 500X. Non solo perché protagonista della pellicola è un’automobile, una bella automobile. Ma anche perchè la 500 è la Fiat che più di ogni altra è riuscita a toccare diverse epoche senza dover mai compiere viaggi nel tempo. Solo nello spettacolare spot, cliccatissimo in pochi giorni, la 500X porta una giovane coppia degli anni 60 sulle strade del 2018. Oltre alle visualizzazioni l'auto cattura clienti: è la Fiat che conquista di più. E insieme alla classica 500 e alla 500L, la famiglia 500 nel 2017 è riuscita a toccare le 360.000 immatricolazioni.

BUSINESS CAR DI STILE

Sia nell’allestimento Urban, sia in quello Cross e City Cross, la nuova 500X si adatta alle esigenze della clientela business. Lo ha raccontato il ‘regista’ del settore di FCA, Alessandro Grosso, Responsabile EMEA Fleet & Business Sales. Gli elementi che rendono la nuova crossover italiana ideale per imprese e professionisti incominciano dallo stile. La 500X è esempio di design, in quanto stile e funzionalità sono complementari. Ne sono prova i potenti proiettori di serie full LED, il nuovo paraurti anteriore e i nuovi bumper con la firma ‘500’.

ABITACOLO DA LAVORO

Sicurezza, comfort, assistenza alla guida, powertrain e infotainment sono altri elementi richiesti da coloro che guidano tanto e per lavoro. La nuova crossover propone una strumentazione più leggibile, comandi intuitivi e un volante sagomato facile da impugnare. Di serie aiutano il conducente il Lane Assist, lo Speed Advisor e il Traffic Sign Recognition. La connettività è garantita dal touch screen a 7’’ compatibile con Android Auto e Apple CarPlay. Al parco propulsori si aggiungono 2 nuove unità benzina, FireFly Turbo 1.0 da 3 cilindri e 120 CV e FireFly Turbo 1.3 da 4 cilindri e 150 CV, che permettono un risparmio del 20% sul carburante in base ai dati dichiarati dalla Casa.

FLOTTE IN ESPANSIONE

La nuova 500X ha tutte le carte in regola per diventare un ‘sequel’ di successo. Circa 300 grandi imprese in Europa hanno guardato alla crossover italiana per la propria flotta aziendale. In generale sono proprio le Suv e le crossover a svettare in un settore in espansione. Da gennaio a fine luglio, nei principali mercati europei, sono state vendute 28.000 auto in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Nel medesimo intervallo di tempo 500X ha aumentato i volumi del 10%, ritagliandosi una posizione di vertice e una quota di mercato pari all’8%.

TRACCIABILITÀ BY MOPAR

Dal prossimo mese arriverà il servizio Mopar Connect Fleet, per gestire la flotta in modo redditizio ed efficiente. Si tratta di un’app in grado di fornire informazioni circa la manutenzione del veicolo e un report sull’attività del parco auto con dashboard personalizzabile. Questa funzionalità verrà offerta in prima installazione, scelta che non ha eguali sul mercato. A proposito di longevità del veicolo. Anche su questo aspetto Fiat 500X si rivela competitiva per aziende e professionisti: nell’arco di un intero contratto è possibile superare i 500 euro di risparmio sulla manutenzione.

VIA AI PORTE APERTE

La nuova Fiat 500X (qui la prova) è disponibile in tutti i principali paesi europei e dall'ultimo fine settimana via ai ‘porte aperte’. Al lancio è stata abbinata una campagna rivolta alle piccole aziende e ai professionisti, denominata ‘Choose your Best’. In Italia questa si legherà all’offerta commerciale ‘Bonus Impresa’. Proseguiranno inoltre le attuali iniziative interbrand, ‘FCA Driver’s Club’ e ‘FCA Privilege Programme’.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy