BMW, prossimamente al cinema con ‘Mission: Impossible’

27-Giu-2018  

BMW dispiega i propri mezzi a 4 e a 2 ruote per un nuovo capitolo di ‘Mission: Impossible’. Alla serie di film di successo della Paramount Pictures il 27 luglio si aggiungerà ‘Mission: Impossible - Fallout’. Nei cinema di tutto il mondo comparirà anche BMW, che organizzerà un attività di marketing per promuovere il lancio.

MISSIONE BMW

Tom Cruise, Alec Baldwin, Simon Pegg, Ving Rhames, Rebecca Ferguson, Michelle Monaghan, Henry Cavill, Angela Bassett e Vanessa Kirby sono le stelle del cast diretto da Christopher McQuarrie. La storia racconta un’operazione del team di agenti segreti in lotta contro il tempo, in seguito a una missione andata storta. Gli inseguimenti saranno quindi ingrediente fondamentale della trama. Protagoniste di queste scene emozionanti saranno la BMW M5, la BMW Serie 7 berlina, ma anche la magnifica BMW R nineT Scrambler. Come una vecchia star, sarà della partita anche una BMW Serie 5 Berlina del 1986. Tom Cruise potrà dunque contare sul V8 biturbo da 4,4 litri con tecnologia TwinPower Turbo da 441 kW e 600 CV della BMW versione M Performance. La M5 del film monta anche la nuovissima trasmissione integrale M xDrive ad alte prestazioni.

CAMPAGNA SPECIALE

Il rapporto esclusivo a livello globale che unisce BMW Group alla leggendaria serie di film d’azione di Skydance Media dura dal 2011. In occasione del film ‘Mission: Impossible - Fallout’ in uscita il prossimo 27 luglio, il marchio dell’Elica ha approntato un piano marketing speciale: ‘Mission to Thrill’. BMW promuoverà un’ampia gamma di veicoli, farà spot e pubblicità sul web, sulla stampa e in tutte le sue concessionarie.

COPIONE DI SUCCESSO

Uwe Dreher, responsabile Brand Communications BMW, BMW M, BMW i, ha dichiarato: "BMW e 'Mission: Impossible' rappresentano un connubio perfetto. Siamo orgogliosi di questa partnership che ci unisce ormai da molti anni con Paramount Pictures, le nostre auto e le nostre moto continuano a dare un forte valore aggiunto a questa serie cinematografica. Servono auto con dinamiche di guida e maneggevolezza di alto livello per essere all’altezza di inseguimenti avvincenti. Questo film è inoltre il palcoscenico ideale per la protagonista più versatile: la Nuova BMW M5". Parole di soddisfazione anche per Irene Trachtenberg, Senior Vicepresident Worldwide Marketing Partnerships, Paramount Pictures: “Siamo entusiasti di dare il benvenuto a BMW come partner di ‘Mission: Impossible Fallout’. La nostra partnership con BMW offre una vera e propria piattaforma globale. I fan della serie in tutto il mondo nutrono la nostra passione per l'innovazione tecnologica, l'azione e per uno storytelling avvincente”.

TRA REALTÀ E FINZIONE

I film di ‘Mission: Impossible’ per BMW sono stati palcoscenici in cui lanciare alcune tecnologie: la concept car BMW i Vision Dynamics e le tecnologie dell’Head-Up Display e del Pedestrian Detection hanno fatto il proprio debutto nella pellicola del 2011. Nel film del 2015 invece la BMW M3 si è resa protagonista di una delle acrobazie più spettacolari della storia del cinema. La stessa auto anticipò alcune tecnologie come la funzione di sblocco con le impronte. Sempre in ‘Mission: Impossible - Rogue Nation’ del 2015 gli appassionati ricorderanno l’inseguimento della BMW Motorrad S 1000 RR a Marrakech.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy