Audi per neopatentati: A1 e A3

08-Lug-2021  

Bisogna innanzitutto dire che nella lista delle auto nuove non ci sono auto di Audi per neopatentati, per cui se un neopatentato volesse girare a bordo di un'auto del brand premium dovrebbe puntare su modelli del passato, quindi usati. In particolare, per chi è fresco di patente, le Audi A1, Audi A3, e Audi A3 Sportback di generazione precedente.

Audi A1 per neopatentati

L’Audi A1 è una delle scelte più in, insieme alla Mini, che potrebbe fare un neopatentato. 

Con un design che si discosta dalla politica conservatrice del marchio dei quattro anelli, l'Audi A1 è un'utilitaria di categoria premium e con finiture di buon livello. L’unica versione di Audi A1 per neopatentati è la 1.6 TDI da 90 Cv, oggi non disponibile sul nuovo modello, che le permette di raggiungere una velocità massima di 182 km/h, e di impiegare 11,4 secondi nell'accelerazione da 0 a 100 km/h. La percorrenza combinata dichiarata dalla Casa è di ben 26,3 km/l. Un dato ottimistico nella guida reale, ma il consumo è tra i migliori della categoria.

Limitato, invece, il comfort per i passeggeri posteriori che dispongono di poco spazio per la testa e un accesso ai posti dietro non tra i più agevoli. Altra nota dolente il prezzo per una “utilitaria” che poi tanto utilitaria non è, sia per le dimensioni (395/174/142) sia per le finiture da categoria superiore e l’elevata qualità complessiva: la A1 1.6 TDI Attracion costava 18.950 euro (a cui andavano aggiunti cerchi in lega e climatizzatore per un totale di 20.375), mentre la Ambition era in listino al prezzo di 20.400 euro e aveva di serie cerchi in lega e finiture migliori, ma anche in questo caso l’aria condizionata si pagava a parte. E se non piaceva bianca, per la vernice metallizzata si dovevano aggiungere altri 550 euro.

Audi A3 per neopatentati

L'Audi A3 1.6 TDI di precedente generazione è guidabile dai neopatentati. Un'auto per neopatentati spaziosa e confortevole. Dotata dello stesso turbodiesel da 90 Cv della A1, ha una percorrenza media dichiarata di 22,7 km/l. La velocità massima è di 180 km/h ed il tempo impiegato per passare da 0 a 100 è di 12,9 secondi.

Prestazioni non da capogiro, quindi, ma il solido 1.6 turbodiesel è in grado di affrontare lunghe percorrenze senza sforzi. Il prezzo dell’Audi A3 1.6 TDI Young Edition, la versione Entry Level particolarmente economica, era di 23.050 euro (usata, dipende dall'anno e dal chilometraggio).

Meno curata delle altre versioni, ma comunque dotata di tutto il necessario: 4 airbag, autoradio, esp, cerchi in lega e climatizzatore. Decisamente più alto il prezzo dell’Audi A3 nelle altre versioni: la Attraction costava 26.100 euro, la Ambiente 27.650, e la Ambition 27.750.

l'Audi A3 Sportback

Nella versione Sportback l’Audi A3 non solo guadagna due porte, che si rilevano comode, ma contrariamente a quanto avviene solitamente, in cui la versione 3 porte è più bella di quella 5 porte, ne guadagna anche l’estetica.

La A3 Sportback per neopatentati è quella con lo stesso motore 1.6 TDI da 90 Cv di cui abbiamo parlato in precedenza e le prestazioni sono molto simili: stessa velocità massima, stessi consumi e accelerazione leggermente più lenta (13,3 secondi da 0-100 invece di 12,9 per la 3 porte) ma non percettibile durante la guida, a causa di qualche chilo in più per le due porte supplementari.

La A3 Sportback Young Edition costava 23.900 euro, per poi lievitare a 26.950 per la versione Attraction, 28.500 per la Ambiente, e 28.600 per la Ambition. I prezzi sul mercato dell'usato variano in base all'anno e al chilometraggio.

Non si tratta di un’auto economica, tutt’altro, ma è spaziosa, comoda e versatile, proponendosi come una buona soluzione per chi decide di comprare un'auto che vada bene per tutta la famiglia.

Autore: Redazione

stai visualizzando 0 commenti su 0 totali
 Lascia un commento

per commentare gli articoli devi fare il login
se non sei ancora registrato clicca qui per entrare a far parte della nostra community!

caratteri scritti: 0 su 1000 massimi