Yokohama e i vincitori dell’Aci Rally Italia Talent

24-Apr-2018  
  • Yokohama e i vincitori dell?Aci Rally Italia Talent

Sul Circuito Internazionale d’Abruzzo è giunto al termine l’Aci Rally Italia Talent. Un format organizzato per scoprire e far crescere giovani piloti per l’automobilismo sportivo di domani. Le auto in pista sono state le Abarth 595 Competizione e le Abarth 124 Spider. Tutte gommate Yokohama, unico fornitore ufficiale della manifestazione.

LE GOMME DEI FUTURI TALENTI

Yokohama crede nei valori che l’Aci Rally Italia manifesta e ha sponsorizzato ed equipaggiato le vetture del talent sin dalla sua fondazione, 5 anni fa:

Ritengo che lo scopo dell’Aci Italia Talent, ovvero quello di individuare, trovare e far crescere giovani piloti talentuosi e promettenti da introdurre nel mondo dell’automobilismo sportivo, sia davvero importante. Promuovere il talento e incoraggiare i giovani sono valori indiscutibili e siamo contenti che questo avvenga utilizzando gomme Yokohama

ha commentato Giuseppe Pezzaioli, Responsabile Motorsport di Yokohama Italia.

DA UN FORM AL MONDIALE RALLY

Erano partiti in 7.338; dopo 20.000 test drive, spartiti in 9 Selezioni, con Semifinale, sono arrivati a Ortona, in Abruzzo, per la prova decisiva 35 piloti e 35 navigatori, fra cui 17 ragazze. Questi gli equipaggi vincitori di ciascuna categoria: Andrea Nori / Sofia Peruzzi (classifica assoluta); Marco Parola / Nicola Argenta (classifica under 23); Andrea Iasevoli / Luciano Finzi (classifica under 35); Niccolò Cedrati / Cristian Pollini (classifica over 35); Gabriel di Pietro / Bettina Biasion (classifica under 18); Elena Perazzani / Giorgia Ascalone (classifica femminile); Marco Parola / Nicola Argenta (classifica non licenziati) e, di nuovo, Andrea Nori / Sofia Peruzzi (classifica licenziati). Tutte queste giovani promesse potranno ora partecipare gratuitamente, al volante di vetture dello Scorpione ufficiali, con pneumatici giapponesi, al Rally d’Italia Sardegna, prova valevole per il Mondiale Rally 2018 e a rally del Campionato Italiano (CIR). In questi giorni sarà invece disponibile sul sito ufficiale del talent il form d’iscrizione per l’edizione numero 6 del 2019.

Autore: Francesco Bagini
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy