Skoda Enyaq iV, le inedite Design Selection

07-Feb-2021  

Primo modello Skoda basato sulla piattaforma modulare elettrica MEB, la Enyaq iV punta in alto anche per le sofisticate scelte di design.

Gli interni della SUV boema prendono spunto dall'interior design, offrendo numerose possibilità di personalizzazioni.

Basta dare un’occhiata al suo interno per notare inedite Design Selection per la personalizzazione. Il richiamo immediato sono gli ambienti abitativi moderni, con una scelta coordinata di colori e materiali. 

Le varianti arrivano fino a 5 possibilità, a seconda delle dimensioni della batteria e sono state raggruppate in 11 pacchetti a tema, per le dotazioni opzionali.

In questo modo viene facilitata la scelta dei clienti, oltre a permettere di integrare specifici equipaggiamenti o servizi al veicolo.

INDICE
Quale interno per la tua Enyaq iV?
I modelli eco 

Vediamo di esplorare meglio alcune di queste possibilità di scelta per gli interni:

La entry-level Studio, ricrea un ambiente ordinato, nel quale la forma segue la funzione.

La Selection Loft propone uno stile che rimanda ai moderni appartamenti.

Più esclusive sono le Selection Lounge Suite. In questi casi sono presenti rivestimenti in pelle o finiture laccate.

RS Lounge RS Suite per gli spiriti più sportivi. 

Enyaq iV RS è la variante ad alte prestazioni.

Per chi cerca il compromesso tra l'estetica e il benessere del pianeta, la casa automobilistica Boema mette a disposizione due versioni che focalizzano la scelta dei materiali in un’ottica ecologica,:

La Design Selection ecoSuite è caratterizzata da pelle color cognac, non trattata con sostanze chimiche. Durante la concia viene utilizzato un estratto di foglie di olivo.

Questa stesso tipo di pelle è utilizzata anche per la Founders Edition, un esclusivo modello di cui saranno prodotti solo 1.895 esemplari. Questo numero vuole evidentemente commemorare l'anno in cui è stata fondata la Skoda.

La Lodge, invece, si avvale per la prima volta di rivestimenti fatti per il 40% di lana vergine naturale, con il sigillo della Woolmark Company. Questa lana è una delle fibre naturali più assorbenti e ha un effetto rinfrescante e traspirante, filtrando le sostanze inquinanti e gli odori. Il restante 60% è realizzato partendo da poliestere ottenuto da bottiglie di PET riciclate. 

Autore: Antonio Rubinetti
Alfa Romeo Giulia vs Stelvio