DS 4: Il lusso viaggiante

01-Lug-2021  
  • Nuova DS 4: Il lusso viaggiante

Parte dal DS Store di Milano il viaggio della nuova DS 4 presentata non senza un pizzico di orgoglio dal nuovo numero uno della filiale italiana: Eugenio Franzetti.

“La nostra ambizione? Portare il lusso nel settore automobilistico”! Esordisce così Eugenio Franzetti alla premiere italiana della nuova DS 4, il modello che dovrebbe fare i numeri, già disponibile per le ordinazioni.

Un’affermazione importante come questa merita almeno un approfondimento: “Come si fa a portare il lusso sulle quattroruote”? Secondo Franzetti è molto semplice: “Creando prodotti eccezionali, altrimenti in questo settore non si entra. Unire raffinatezza con la tecnologia, puntando su i servizi che, nel segmento premium, fanno la differenza”. Tutto chiaro. Non fa una grinza. E il prodotto di qualità, c’è! Non possiamo dirvi come va’ perché la presentazione era statica, ma possiamo sicuramente raccontarvi com’è la nuova DS 4. 

Proporzioni e dimensioni. Le proporzioni sono ideali per una vettura compatta: larghezza di 1,83 metri e grandi ruote da 720 mm (con cerchi fino a 20 pollici, 19 pollici di serie a partire dagli allestimenti TROCADERO e PERFORMANCE LINE); la lunghezza è di 4,40 metri mentre l’altezza è di 1,47 metri. La parte più bella è, secondo noi, il frontale dove spicca una bella calandra con gruppi ottici dal design interessante. I proiettori particolarmente sottili sono dotati del sistema DS Matrix LED Vision che combina luci a matrice di LED e direzionali. Il profilo è fluido e pulito (piacciono anche le maniglie delle portiere a scomparsa) mentre nel posteriore da evidenziare il lunotto leggermente inclinato e il design dei paraurti.

E’ l’abitacolo che fa la differenza.

Davvero eleganti i sedili, soprattutto quelli anteriori, che sono elettrici, ventilati, riscaldanti e massaggianti con tanto di regolazione lombare pneumatica; bella la plancia rivestita in pelle e impreziosita da dettagli in legno mentre le parti in Alcantara® nero (caratteristici degli allestimenti Performance Line e Performance Line +) aumentano la sensazione di qualità ed eleganza. Gli interni in pelle Nappa Criollo oppure Pelle Pebble Grey sono previsti come opzione negli allestimenti Rivoli e Trocadero delle DS4 e DS4 CROSS. L’allestimento Rivoli presenta di serie gli eleganti interni in pelle Nero Basalt premium, mentre la versione Trocadero è dotata di interni con sedili ad alta densità in Tessuto e TEP effetto vinile.

DS 4 nell’allestimento Business è caratterizzata da interni in Tessuto Peruzzi Tungsteno, il volante in pelle pieno fiore Basalt e la plancia in tessuto Basalt, elementi che offrono una sensazione di elegante sobrietà.

Sotto il cofano. Ovviamente per DS Automobiles non poteva mancare una versione ibrida plug-in. Si chiama

DS 4 E-TENSE 225 ed è spinta da un motore 4 cilindri PureTech da 180 CV accoppiato a un motore elettrico da 110 CV con una batteria di capacità totale pari a 12,4 kWh che consente fino a 55 km di autonomia secondo il ciclo combinato WLTP. La coppia di 360 Nm permette di raggiungere i 100 km/h in 7,7 secondi e di coprire i 1.000 metri in partenza da fermo in 27,3 secondi, per un consumo di appena 1,3 litri ogni 100 km ed emissioni a partire da 29 grammi di CO2 per km in ciclo combinato WLTP. Per gli irriducibili dell’endotermico, a listino anche due motorizzazioni a benzina con motore PureTech 130 Automatico, PureTech 180 Automatico e una versione diesel BlueHDi 130 Automatico con consumi (a partire da 4,8 litri / 100 km per il diesel e 5,9 litri / 100 km per la benzina secondo il ciclo misto WLTP) ed emissioni di CO2 (125 gr/Km per il diesel e 135 gr/Km per la versione benzina) particolarmente competitivi rispetto alla concorrenza.

La gamma. Come sostengono in DS  Automobiles, è declinata su tre anime: sportiva, elegante e avventura, e a ciascuna anima corrisponde un design specifico. Per chi crede nella sportività, sono disponibili gli allestimenti PERFORMANCE LINE e PERFORMANCE LINE +; per i clienti che privilegiano l’eleganza, si può scegliere fra gli allestimenti Business, Trocadero, rivoli e la limited edition La Première mentre per “avventurieri” a diposizione Trocadero Cross e Rivoli Cross.

I prezzi di listino partono da 30.250 euro per la versione Business PureTech 130 automatico, ma è prevista al lancio la possibilità esclusiva di acquistare DS 4 Business BlueHDi 130 automatico, che garantisce un equipaggiamento completo e la tecnologia d’avanguardia di cui è dotata DS 4, a 29.500 euro.

Autore: Redazione
Fiat 500 elettrica