DS 3 Crossback, la Suv con la guida autonoma di livello 3

19-Mar-2020  
  • DS 3 Crossback, la Suv con la guida autonoma di terzo livello

La DS 3 Crossback è una delle poche automobili ad offrire oggi la guida autonoma di livello 3. Cosa significa? Che a bordo della Suv francese i passeggeri e il guidatore possono non osservare in maniera costante quanto accade in strada. La guida è delegata alla vettura, a patto che il conducente non stacchi mai le mani dal volante, se non per pochi secondi.

TRA LE AUTO PIÙ TECNOLOGICHE

Nel panorama automobilistico attuale non sono molte le vetture che possono vantare un sistema tecnologico di guida autonoma di terzo livello. Anche per lunghi tratti, come quelli autostradali, il sistema DS Drive Assist di terzo livello si occupa di condurre la DS 3 Crossback. Quando il conducente lascia le mani dal volante il sistema disattiva i sistemi di assistenza per ragioni di sicurezza.

LA GUIDA AUTONOMA DECLINATA IN 3 LIVELLI

La guida autonoma della DS 3 Crossback si compone di 3 livelli. I sistemi basilari sono i sensori di parcheggio anteriori, la frenata automatica d'emergenza (attiva fino a 140 km/h) e la sorveglianza dell'angolo morto. Il secondo livello aggiunge l'assistenza attiva per il mantenimento dell'auto al centro della carreggiata e il controllo adattivo della velocità di crociera. Il terzo ‘step’ conferisce autonomia al sistema di sorveglianza dell'angolo morto, in grado di intervenire sul volante in caso di pericolo. In più è disponibile il riconoscimento esteso della segnaletica stradale.

CAMBIO MANUALE E AUTOMATICO

Il DS Drive Assist di terzo livello è disponibile sia per le versioni con cambio manuale, sia per quelle con cambio automatico. Quest’ultime sono più efficaci per la presenza del controllo adattivo della velocità sotto i 30 km/h e del mantenimento dell'auto al centro della carreggiata.

IN OPZIONE A 1.550 EURO

Da listino il terzo livello ha un prezzo di 1.550 euro. È dunque opzionale, perché estende le tecnologie quali i sensori, le telecamere, il LIDAR e il radar. Questi sistemi hanno il compito di vigilare sul comportamento dell’auto in strada, fornendo in maniera autonoma l’assistenza necessaria.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy