4x4Fest: quest’anno sei giurate del Women’s World Car of the Year

10-Ott-2019  
  • 4x4Fest 2019

L’edizione 2019 del 4x4Fest di Carrara si tinge di rosa, almeno in parte. Per la prima volta, infatti, sei giornaliste automotive provenienti da Italia (Ilaria Salzano), Spagna (Marta Garcia Fernández), Portogallo (Carla Ribeiro), Germania (Solveig Grewe), Grecia (Ariadni Gerasimidou) e Sudafrica (Charleen Clarke) copriranno il ruolo di giurate del Women’s World Car of the Year. Premi, appunto, votati esclusivamente da giurati di sesso femminile.

La loro partecipazione sarà più social che mai, grazie alla condivisione della loro attività al 4x4Fest sui loro profili social e con la community dei giudici femminili del Women’s World Car of the Year, composto da quaranta membri appartenenti a trentatré nazioni.

La mission? Attrarre a festival anche il pubblico femminile. Non mancano iniziative collaterali, come un raduno aperto alle donne, che potranno partecipare con il loro veicolo su un percorso off-road che prevede, tra le altre cose, le cave di marmo di Carrara.

Il pubblico potrà incontrare le giurate nel corso della manifestazione. L’appuntamento è al Mud Cafè sabato 12 ottobre alle ore 11:15. Un’occasione per parlare di guida in off-road, di sicurezza e di trazione 4x4.

Autore: Redazione
Fiat 500 elettrica