Honda, tutte le novità del Salone di Ginevra 2019

08-Mar-2019  

Lo stand Honda al Salone di Ginevra è all’insegna del futuro. Il marchio giapponese ha svelato in anteprima mondiale la concept Honda e-Prototype. Entro il 2025 Honda ha intenzione di arrivare alla produzione di auto solo con motorizzazioni alternative.

LA PICCOLA ELETTRICA A TRAZIONE POSTERIORE

La Honda e-Prototype è una piccola elettrica a trazione posteriore. È il primo veicolo a batteria di serie, progettato e commercializzato per il mercato europeo da parte della Casa di Tokyo. La e-Prototype ha un design minimalista e affascinante. Alcune ‘chicche’ della vettura sono le maniglie a scomparsa e il sistema di specchietti a videocamera: entrambe le soluzioni permettono di avere linee pulite e un minore impatto aerodinamico.

L’armonia del frontale è suggerita dai montanti anteriori che si fondono con la superficie vetrata, come fossero un pezzo unico. A bordo continuano a dominare la semplicità e la funzionalità. Il display orizzontale a doppio schermo e il sistema Infotainment connesso di nuova generazione arricchiscono la plancia, rifinita con componenti morbide al tatto.

L’autonomia della e-Prototype è di oltre 200 km. È possibile fare una ricarica dell’80% in soli 30 minuti. Da guidare, a detta degli sviluppatori, è divertente e coinvolgente. Merito del potente motore elettrico. A partire dalla prossima estate si potranno ordinare i primi esemplari.

NUOVE PARTNERSHIP PER LA GESTIONE DELL’ENERGIA

A margine delle presentazioni dei prodotti a 4 ruote, Honda ha svelato i primi dettagli delle soluzioni che sta sviluppando per la gestione dell’energia in Europa. Si tratta del concetto di ricarica bidirezionale Power Manager, che la Casa nipponica intende commercializzare nei prossimi anni. Per raggiungere questi obiettivi Honda ha confermato l’accordo con 2 partner esterni: Moixa, società specializzata in tecnologie di tipo ‘resource aggregator‘, e Ubitricity, fornitore leader di soluzioni di ricarica.

CR-V, TRA IBRIDO E SPORT

Oltre all’elettrico non poteva mancare la tecnologia ibrida. Quest’anno Honda ha lanciato la nuova Honda CR-V Hybrid, anche in variante HR-V Sport, dotata della tecnologia i-MMD Full Hybrid. La prima Suv Honda ibrida in Europa vanta livelli di comfort, praticità e connettività migliorati, oltre a spaziosità e versatilità ai vertici della categoria. La tecnologia intelligent Multi-Mode si compone di 2 motori elettrici, un motore a benzina a ciclo Atkinson e un’innovativa trasmissione a rapporto fisso.

La Honda HR-V Sport monta invece un motore benzina Turbo VTEC da 1.5 litri. Si riconosce per il design esterno sportivo e per un restyling degli interni. Altri modelli presentati allo stand del Salone ginevrino sono stati la nuova CR-V a 7 posti, la Honda Civic 1.0T Sportline e la Honda Jazz.

IL PLOTONE MOTORSPORT

Lo stand Honda è uno dei più estesi all’interno dei padiglioni del Salone. La Casa giapponese sfodera infatti anche i modelli protagonisti nel motorsport, anche a 2 ruote. Spiccano le 2 monoposto dei team di Formula 1 che quest’anno saranno spinti dalle power unit Honda: Aston Martin Red Bull Racing e Scuderia Toro Rosso.

Presente, a fianco del modello di serie, anche l’ultima Honda Civic Type R TCR, capace di conquistare 7 titoli e centrare 41 vittorie. Nella prossima stagione saranno 4 le auto a competere nella serie TCR, la WTCR - Coppa del mondo turismo. Al Salone sarà infine possibile ammirare l’innovativa Honda NSX 2019 e vedere i nuovi accessori e pacchetti per personalizzare e migliorare una serie di modelli del brand nipponico.

Autore: Francesco Bagini

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy