Audi A6 al Salone di Ginevra 2018

06-Mar-2018  

La nuova Audi A6 è la protagonista dello stand della Casa dei quattro anelli al Salone di Ginevra 2018. La quinta generazione dell'ammiraglia di Ingolstadt – disponibile, come sempre, a trazione anteriore o integrale - debutterà sul mercato italiano all'inizio del secondo trimestre di quest'anno. 


 

NUOVA AUDI A6: ANCORA PIÙ SPAZIOSA

La quinta serie dell'Audi A6 punta a diventare il punto di riferimento nel segmento per quanto riguarda l'abitabilità: lunga 4,94 metri (0,7 cm rispetto a prima) e larga 1,89 metri (+ 1,2 cm), promette di essere più spaziosa delle concorrenti dirette (specialmente per quanto riguarda i centimetri a disposizione dei passeggeri posteriori). 
 

I MOTORI

La gamma motori della nuova Audi A6 al lancio sarà composta da quattro unità sovralimentate: un 3.0 V6 TFSI a benzina da 340 CV e tre diesel TDI (2.0 da 204 CV e due 3.0 V6 da 231 e 286 CV).

Tutti i propulsori sono mild-hybrid con un alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) che opera congiuntamente a una batteria agli ioni di litio. Una soluzione che permette alla “berlinona” teutonica di veleggiare (ossia avanzare per inerzia) a velocità comprese tra 55 e 160 km/h e di avere una funzione start/stop attiva tra 7 e 22 km/h. Le unità V6 hanno una rete di bordo principale a 48 Volt (12 Volt per i propulsori a 4 cilindri). 
 

LA TECNOLOGIA

L'Audi A6 è un'ammiraglia ricca di tecnologia. Qualche esempio? L'asse posteriore sterzante, il sistema di comando MMI touch response che consente di collocare le funzioni principali della vettura nella posizione desiderata similmente alle app di uno smartphone e il sistema di navigazione MMI plus con funzione di autoapprendimento basata sui tragitti effettuati. Ma non è tutto: c'è anche la possibilità di sostituire la chiave convenzionale della vettura con la chiave Audi connect che consente lo sbloccaggio e il bloccaggio delle portiere e l'avviamento del motore mediante smartphone Android.


DUE SCHERMI OLTRE ALL'AUDI VIRTUAL COCKPIT

Come l'Audi A7, la nuova A6 è dotata di due schermi per l'infotainment, uno superiore da 10,1 pllici e uno inferiore da 8,6 pollici, entrambi in grado di restituire feedback tattili e sonori. Per quanto riguarda la strumentazione, oltre a quella analogica è disponibile (optional o di serie, in base all'allestimento) quella digitale Audi Virtual Cockpit con schermo da 12,3 pollici.

Video realizzato da: Marco Rabozzi

Autore: Francesco Neri

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy