Le novità dello stand Yokohama al Salone di Ginevra 2017

09-Mar-2017  

In occasione del Salone di Ginevra 2017, Yokohama festeggia i 100 anni della sua fondazione avvenuta il 13 ottobre 1917 ed espone la sua gamma di pneumatici ad alte prestazioni.


LA GAMMA DI PRODOTTI A GINEVRA 2017

Allo stand Yokohama c’è tutta la gamma di pneumatici high performance tra cui l’ADVAN Sport V105, che si trova come primo equipaggiamento su molti modelli di marchi premium come Porsche, Audi e Mercedes-Benz.

Accanto all’ADVAN Sport V105 sono presenti anche il BluEarth-A AE50 Chelsea FC Edition, ovvero un’edizione speciale del BluEarth-A AE50 arricchita dal logo della squadra di calcio inglese, e l’ADVAN A052.

Non manca una soluzione all-terrain dedicata alle SUV e alle fuoristrada, lo Yokohama Geolander A/T G015 che proveremo il 22 marzo in occasione di una presentazione stampa sul circuito offroad dell'autodromo di Franciacorta. Nello stesso giorno avremo occasione di testare l'ADVAN Fleva, lo pneumatico ad alte performance per le sportive compatte.

Allo stand di Ginevra è inoltre esposto l’ultimo modello arrivato a casa Yokohama, il BluEarth-Es ES32, uno pneumatico prodotto per le auto fino al segmento C che arriverà in primavera in Europa, Asia, Oceania e successivamente nel mercato latino-americano e in medio oriente.

Si tratta di uno pneumatico in grado di abbinare prestazioni e rispetto per l’ambiente; sarà disponibile in un totale di 73 dimensioni con un range che spazia da 175/70R12 a 235/40R18 95W XL.


LE NOVITÀ CORPORATE DI YOKOHAMA

In occasione del centenario, Yokohama ai è posta l’obiettivo di consolidare il proprio business. Nel 2007, infatti, è stato siglato il “Grand Design 100” che ha accompagnato questi ultimi dieci anni di storia di Yokohama Rubber guidandola nella sua crescita economica e produttiva. 

L’ultima fase del “Grand Design 100” ha previsto l’acquisizione di Alliance Tire Group, la multinazionale leader nella produzione di pneumatici per macchine agricole e di Aichi Tire Industry. Un’operazione, quest’ultima, che consentirà a Yokohama di essere competitiva anche nel segmento degli pneumatici per macchine industriali.

In tema di impianti produttivi, è stato ampliato quello filippino aperto vent’anni fa: la sua capacità produttiva è ora di 1,2 milioni di pneumatici per auto e Sport Utility. Nuovo anche il centro di ricerca e sviluppo in North Carolina, che permetterà a Yokohama di accrescere il proprio peso nel mercato americano.

Autore: Redazione
Alfa Romeo Giulia vs Stelvio