Le novità dello stand Kia al Salone di Ginevra 2017

08-Mar-2017  
  • Kia Stinger al Salone di Ginevra 2017
  • Kia Stinger tre quarti anteriore al Salone di Ginevra 2017
  • Kia Stinger al Salone di Ginevra 2017 profilo
  • Kia Stinger al Salone di Ginevra 2017 posteriore
  • Kia Stinger al Salone di Ginevra 2017 interni
  • Kia Picanto al Salone di Ginevra 2017
  • Kia Picanto al Salone di Ginevra 2017 tre quarti posteriore
  • Kia Picanto al Salone di Ginevra 2017 posteriore
  • Kia Picanto al Salone di Ginevra 2017 interni
  • Le novità Kia al Salone di Ginevra 2017

Sempre più premium, sempre più emozionanti. Il produttore coreano punta in alto, e i risultati sono ben evidenti a tutti. Al Salone di Ginevra 2017 la regina dello stand Kia è la Stinger, una berlina sportiva con pianale sviluppato ad hoc, motore longitudinale e trazione posteriore (oppure integrale).

Alla base del progetto, la concept GT, dalla quale è nata la Kia Stinger. A livello di contenuti, la Kia Stinger è il primo modello del marchio a montare gli ammortizzatori a taratura variabile con controllo elettronico delle sospensioni (Dynamic stability damping control). Cinque le modalità di guida che incidono anche sulla taratura delle sospensioni: eco, sport, confort, smart e personale. 

Il motore di punta è un 3.3 V6 bi-turbo da 370 CV, ma per il nostro mercato è più interessante il 2.2 diesel da 200 CV. Di serie su tutte le versioni il cambio automatico a 8 rapporti.

Tra le novità presenti allo stand Kia del Salone di Ginevra 2017 c’è anche la nuova Picanto, la citycar dall’aspetto grintoso sottolineato dalla mascherina tiger nose (naso di tigre) e dai fari a LED. All'aspetto più aggressivo si accompagna l'allestimento sportivo GT-Line, già visto su altri modelli della Casa, e una dotazione tecnologica più completa tra cui il sistema multimediale con Apple Car Play e Android Auto.

Autore: Dario Rabozzi
Fiat 500 elettrica