Quiz fermata, sosta e arresto: domande trabocchetto

La sosta, ed anche la fermata, sono vietate negli spazi destinati a servizi di emergenza o di igiene pubblica indicati dalla apposita segnaletica

F 64.3% di errori

Spiegazione:
Falso, negli spazi destinati a servizi di emergenza o di igiene pubblica è vietata la sosta ma non la fermata.

Fuori dei centri abitati, in caso di impossibilità di collocare il veicolo fuori della carreggiata, il conducente non deve effettuare la sosta

F 51.2% di errori

Spiegazione:
Falso, in caso di impossibilità di collocare il veicolo fuori dalla carreggiata, il conducente può sostare il più vicino possibile al margine destro della carreggiata.

Nel caso in cui la sosta è espressamente vietata da una norma del codice della strada, l'osservanza di tale divieto è comunque condizionata dalla presenza di cartelli segnaletici

F 50.0% di errori

Spiegazione:
Falso, l'osservanza del divieto non è condizionata dalla presenza di cartelli segnaletici. Può trarre in inganno il fatto che tra le domande dei quiz ci sia una domanda molto simile ma vera in cui si dice che la sosta non è con

In caso di fermata su strada urbana in cui non esiste il marciapiede rialzato, il conducente deve collocare il veicolo il più vicino possibile al margine destro della carreggiata

F 49.5% di errori

Spiegazione:
Falso, il conducente deve lasciare uno spazio non inferiore ad un metro per il transito dei pedoni.

In caso di sosta in un centro abitato, il conducente deve collocare il veicolo il più vicino possibile al margine destro della carreggiata, anche dove non esiste il marciapiede rialzato

F 36.9% di errori

Spiegazione:
Falso, dove non esiste marciapiede rialzato bisogna lasciare almeno un metro di spazio per il transito dei pedoni. Se invece esiste il marciapiede avanzato, è corretto collocare il veicolo il più vicino possibile al margine destro della carreggiata.

Cambia argomento...
Jeep Renegade e Compass ibride