Norme sull'utilizzo delle corsie su autostrade e strade extraurbane

Sulle strade extraurbane e sulle autostrade vigono diverse norme sul giusto utilizzo delle corsie. Il conducente che percorre la corsia di accelerazione deve dare la precedenza ai veicoli in circolazione sulle corsie di marcia, per uscire dalla carreggiata è bene che i conducente impegni per tempo la corsia di destra e quindi si immetta nella corsia di decelerazione dal suo inizio. Quando si cambia corsia è importante segnalare il cambiamento attraverso gli indicatori di direzione.

In caso di ingorgo, se la corsia d’emergenza manca o non è sufficientemente grande per la circolazione dei veicoli di polizia e soccorso, il conducente del veicolo che occupa la prima corsia di destra (quella adiacente alla corsia d’emergenza) deve disporsi il più vicino possibile alla striscia sinistra, per lasciare libero il passaggio. In caso di ingorgo è possibile transitare sulla corsia per la sosta d’emergenza solo dopo il cartello di preavviso di uscita a 500 metri dallo svincolo.

Sulle carreggiate, sulle rampe e sugli svincoli delle autostrade è consentita la sosta, sulla corsia d’emergenza, solo in casi di emergenza dovute a malessere del conducente, dei passeggeri o di guasto del veicolo,  Il tempo in cui è consentito fermarsi deve essere limitato allo strettamente necessario e non deve superare le 3 ore.


Esercitati su questo modulo

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 14
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
1 Sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali il conducente che percorre la corsia di accelerazione deve dare la precedenza ai veicoli in circolazione sulle corsie di marcia
2 Sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali, per uscire dalla carreggiata il conducente deve impegnare per tempo la corsia di destra, e quindi immettersi nella corsia di decelerazione dal suo inizio
3 Sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali il conducente deve segnalare tempestivamente il cambiamento di corsia servendosi degli indicatori di direzione
4 In caso di ingorgo su strade extraurbane principali o autostrade, se la corsia di emergenza manca o non è sufficiente alla circolazione dei veicoli di polizia o di soccorso, il conducente del veicolo che occupa la prima corsia di destra deve disporsi il più vicino possibile alla striscia di sinistra
5 In caso di ingorgo il conducente può transitare sulla corsia per la sosta di emergenza solo per uscire dall'autostrada, a partire dal cartello di preavviso di uscita posto a 500 metri dallo svincolo
6 Sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali, per uscire dalla carreggiata il conducente può immettersi nella corsia di decelerazione anche nel tratto successivo al suo inizio
7 Sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali se il traffico non è intenso il conducente non ha l'obbligo di servirsi degli indicatori di direzione per segnalare il cambiamento di corsia
8 Sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali è consentita la marcia per file parallele anche in assenza di traffico
9 Sulle carreggiate, sulle rampe e sugli svincoli delle autostrade è consentito sostare solo in situazioni di emergenza dovute a malessere del conducente o dei passeggeri oppure ad inefficienza del veicolo
10 Sulle carreggiate, sulle rampe e sugli svincoli delle autostrade è consentito, nel caso di malessere di un passeggero, fermarsi sulla corsia per la sosta di emergenza
11 Sulle carreggiate, sulle rampe e sugli svincoli delle autostrade la sosta di emergenza non deve superare il tempo strettamente necessario e non deve protrarsi comunque oltre tre ore
12 Sulle carreggiate, sulle rampe e sugli svincoli delle autostrade è vietato sostare o fermarsi, in caso di malessere dei passeggeri
13 Sulle carreggiate, sulle rampe e sugli svincoli delle autostrade la sosta di emergenza non deve superare il tempo strettamente necessario e può protrarsi fino a 24 ore
14 In caso di malessere di un passeggero durante la circolazione sulla carreggiata autostradale, è consentito fermarsi sulla corsia per la sosta di emergenza
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero:
The Driver