Skoda Octavia Wagon 1.5 TSI DSG, familiare per vocazione

23-Giu-2019  

Se la versione turbodiesel della Skoda Octavia Wagon è un’auto quasi esclusivamente orientata a una clientela business, questa versione a benzina 1.5 TSI da 150 CV è destinata ai privati che cercano un’auto funzionale e spaziosa, adatta al tran tran cittadino quanto ai lunghi viaggi.

COME SI PRESENTA

La Skoda Octavia Wagon non è un’auto che attira l’attenzione. Anzi, in questa tinta grigio scuro è maledettamente anonima. Come le station wagon dei brand generalisti della concorrenza, sia chiaro. Però è una di quelle auto che più la usi e più ti rendi conto di quanto sia valida. 

Partiamo dall’inizio: per essere una station wagon compatta, la Skoda Octavia offre una quantità di spazio sconfinata. Per capirci, il suo bagaglio (610 litri nella configurazione a 5 posti e 1.740 abbattendo gli schienali posteriori) surclassa quello delle più grandi Audi A6 Avant e BMW Serie 5 Touring, tanto per fare un paio di esempi con auto del segmento superiore. E poi l’abitacolo è confortevole, nonché pieno di soluzioni intelligenti che in Skoda chiamano Simply Clever.

Il bagagliaio con portellone elettrico, ad esempio, è illuminato da ben tre luci a LED, di cui una estraibile; offre un piano di carico regolare, due tasche enormi ai lati, dove stivare oggetti senza che vadano a sbattere tra loro ad ogni curva, un kit di medicazione e delle reti utili per bloccare il carico. Per continuare, sulla Skoda Octavia Wagon troviamo un cassettino con ombrello sotto il sedile del passeggero, un raschia ghiaccio nello sportello del serbatoio, un appendiabiti dietro lo schienale del passeggero e altro ancora.

Gli interni sono semplici, razionali nel design ma con un buon livello di qualità percepita. Sono degni di nota la strumentazione digitale Virtual Cockpit, l’ampio schermo del sistema multimediale e l’alloggio dello smartphone davanti alla leva del cambio con ricarica wireless. Meno bene i pannelli delle portiere, realizzati quasi esclusivamente in plastica croccante.

COME VA

Se fino a qualche anno fa le familiari compatte come la Skoda Octavia Wagon venivano comprate quasi esclusivamente con un motore diesel anche da chi la usava solo nel weekend - se non altro per le prestazioni superiori rispetto a quelle offerte dagli asfittici motori aspirati -, questa versione 1.5 turbobenzina da 150 CV è una valida alternativa alla Octavia Wagon 2.0 TDI DSG da 150 CV. 

Ok, ci sono meno newton metri di coppia sotto piede (250 vs 340), ma a ben guardare le prestazioni della TSI sono migliori: 214 km/h di velocità massima e 8,4 secondi per lo 0-100 vs 213 km/h e 9,4 secondi della TDI.

Sempre a suo vantaggio l’ampio arco di utilizzo: il 4 cilindri alimentato a verde è un esempio di fluidità e regolarità nell’erogazione, tanto che va bene già poco sopra i 1.000 giri e allunga fino ai 6.000, e soprattutto è incredibilmente silenzioso. Passando ai consumi, ovviamente vince la TDI con 22,7 km/l vs 19,6 km/l. 

Su questo fronte, però, è stato fatto molto per incrementare l’efficienza del TSI: dalla disattivazione di due dei quattro cilindri ai carichi parziali, all’adozione del il ciclo Miller, che abbassa il rapporto di compressione. Ho provato a guidare in modo risparmioso, riuscendo a percorrere oltre 18 km/l tra autostrada (restando sui 120 km/h) e strada statale. 

È una soddisfazione leggere la scritta sul display modalità 2 cilindri accompagnata da numeri esageratamente alti relativi alla percorrenza istantanea in km/l, ma succede per poco, solo quando si sfiora letteralmente il pedale del gas.

La disattivazione funziona fino a 130 km/h, ma mantenendo i 130 orari costanti, seppure su strada pianeggiante, l’auto viaggia a 4 cilindri. Guidando con meno attenzione al risparmio, invece, la media scende a circa 13-15 km/l. 

Efficienza a parte, la Skoda Octavia Wagon 1.5 TSI DSG è più piacevole di quanto il suo aspetto ordinario lasci trapelare.

L’ottimo telaio MQB accoppiato a uno sterzo morbido e discretamente pronto garantiscono un buon feeling quando ci si mette al volante, il tutto accompagnato da un ottimo livello di comfort. Altrettanto valida l’accoppiata 1.5 TSI e cambio DSG, sia in termini di prestazioni sia di comfort.

IL PREZZO DELLA SKODA OCTAVIA 1.5 TSI DSG

Si parte da 28.050 euro per la Executive e si raggiungono i 29.850 euro per la Style. Rispetto alla versione 2.0 TDI DSG di pari potenza si risparmiano 2.230 euro. Un vantaggio da considerare se si fanno pochi chilometri, al quale si sommano il risparmio sulla polizza assicurativa (seppur di poco conto) e sulla manutenzione. Inoltre si scongiurano possibili problemi al filtro antiparticolato, specie se si percorrono tratti brevi.

POSSIBILI ALTERNATIVE

Le concorrenti della Skoda Octavia sono la Volkswagen Golf Variant, la Seat Leon ST, la Peugeot 308 SW, la Renault Mégane Sporter, la Ford Focus Wagon, e l’Opel Astra Sports Tourer.

A CHI SI RIVOLGE

Se non fosse per il costo della benzina, la Skoda Octavia Wagon 1.5 TSI sarebbe una grande auto per macinare chilometri. Qui, nel Paese dove il diesel continua ad avere successo nonostante alcune amministrazioni locali abbiano manifestato la volontà futura (e a volte presente) di eliminarlo dalla circolazione, questa versione resta interessante per una piccola fetta di automobilisti: è indicata per chi percorre meno di 15/20 mila chilometri all’anno, e soprattutto per chi si sposta per brevi tratti, seppure di frequente. Condizione in cui un motore Diesel e soprattutto il filtro antiparticolato soffrirebbero.

PUNTI DI FORZA

  • Il bagagliaio è a prova di trasloco 
  • Molte delle soluzioni Simply Clever sono uniche del marchio Skoda
  • Il motore 1.5 TSI è fluido e brillante, specie con il cambio DSG
  • È molto confortevole, e allo stesso tempo piacevole quando ci si mette al volante

PUNDI DI DEBOLEZZA

  • Il suo look è anonimo: un po’ di personalità in più non avrebbe guastato
  • I consumi sono sensibili allo stile di guida
Autore: Michele Neri

Scheda tecnica
Skoda Nuova Octavia Wagon 1.5 TSI ACT EXECUTIVE DSG

Prestazioni

0-100 8.4 s
Velocità 214 km/h

Consumi

Consumo combinato 19.6 km/l
Consumo extraurbano n.d.
Consumo urbano n.d.
Co2 116 g/km

Motore

Alimentazione benzina
Tipo di motore combustione
Cilindrata 1498 cm3
KW / Cavalli 110 kW / 150 CV
Cilindri 4
Coppia max 250 Nm @ 1500 RPM

Trasmissione

Trazione anteriore
Cambio automatico
Numero marce 7

Dimensioni

lunghezza 466,7 cm
Larghezza 181,4 cm
Altezza 146,5 cm
Peso a vuoto 1242 kg
Passo 268,6 cm
Porte 5
Posti 5
Serbatoio 50 l
Bagagliaio 610 / 1740 l

Prezzo

prezzo 28.050 €

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy