Škoda, Kodiaq e Karoq più ricche con la serie S-Tech

31-Gen-2020  
  • Skoda, Kodiaq e Karoq più ricche con la versione S-Tech

Škoda ha presentato una nuova versione trasversale per le sue Suv. Si chiama S-Tech e porta di serie un ricchissimo ventaglio di contenuti, che vanno ad esaltare il già alto livello di funzionalità, abitabilità e di tecnologie. Škoda Karoq e Škoda Kodiaq S-Tech sono già in prevendita e arriveranno nelle concessionarie del marchio boemo a partire da febbraio 2020.

COSA C’È DI SERIE SULLA KAROQ S-TECH?

La nuova Suv Karoq S-Tech è dotata di serie dei sedili posteriori Varioflex, una soluzione che prevede, al posto del divanetto, 3 sedili singoli. Questi possono essere abbattuti e all’occorrenza anche rimossi singolarmente. La capacità del bagagliaio può arrivare così fino a 1.810 litri.

Dal punto di vista della sicurezza la S-Tech offre di serie tutte le tecnologie in grado di realizzare la guida assistita di Livello 2. Tra queste l’Adaptive Cruise Control con frenata automatica e mantenimento della distanza di sicurezza, il Front Assistant con riconoscimento pedoni, il Lane Assistant per mantenimento corsia di marcia e il Side Assistant con Rear Traffic Alert per il controllo dell’angolo cieco e del traffico sopravveniente in retromarcia. Con il cambio automatico c’è inoltre la funzione Traffic Jam Assistant che, in caso di traffico congestionato e fino a 60 km/h, permette all’auto di gestire avanzamento, frenata e mantenimento della corsia in autonomia.

COMPLETA DOTAZIONE IN FATTO DI SICUREZZA E CONNETTIVITÀ

Altri elementi di serie sono i gruppi ottici anteriori full LED con l’Adaptive Frontlight System, la regolazione dinamica, i lavafari integrati e i fari fendinebbia con la funzione curvante. Inclusa è anche la telecamera posteriore, gli attacchi Isofix per i sedili laterali posteriori e per il sedile anteriore del passeggero.

Per la connettività a bordo si trova la tecnologia SmartLink+ che include CarPlay, Android Auto e MirrorLink. A questa si aggiunge il servizio Škoda Care Connect che include la Chiamata d'emergenza con Service Proattivo e Accesso remoto per 3 anni. Compreso è anche il navigatore satellitare Amundsen con display da 8’’ e i servizi di Infotainment Online.

COSA C’È DI SERIE SULLA KODIAQ S-TECH?

La Suv ‘big size’ Kodiaq S-Tech riprende tutte le dotazioni presenti sulla Karoq S-Tech. In aggiunta però c’è la terza fila di sedili a scomparsa, che permette di portare fino a 7 passeggeri.

I clienti possono personalizzare le 2 Suv con il nuovo Design pack. Questo pacchetto include i cerchi in lega da 18’’ antracite, i mancorrenti sul tetto in colore argento, la cornice dei finestrini cromata e, solo sulla Karoq, i finestrini oscurati dal montante B.

KAROQ S-TECH DA 27.590 EURO

Le motorizzazioni della Karoq S-Tech prevedono il benzina 1.0 TSI da 115 CV e l’1.5 TSI da 150 CV, sia con cambio manuale sia con automatico DSG. Lato diesel c’è l’1.6 TDI da 115 CV con la trasmissione manuale o DSG e il 2.0 TDI da 150 CV DSG 4x4. I prezzi partono da 27.590 euro.

KODIAQ S-TECH DA 31.690 EURO

La Kodiaq S-Tech offre la nuova motorizzazione benzina 1.5 TSI da 150 CV manuale o DSG e il diesel 2.0 TDI da 150 CV abbinato al cambio manuale o al doppia frizione DSG, anche con la trazione integrale. Il listino della versione parte da 31.690 euro. Entrambe le Suv hanno un vantaggio cliente del 33% sul costo delle singole dotazioni incluse.

Autore: Francesco Bagini
Fiat 500 elettrica