Michelin CrossClimate SUV 2, il nuovo allseason per le Sport Utility

29-Set-2022  
  • Michelin CrossClimate SUV 2 prova
  • Michelin CrossClimate SUV 2 foto spalla
  • Michelin CrossClimate SUV 2
  • Michelin CrossClimate SUV 2 battistrada
  • Michelin CrossClimate SUV 2 audi q3
  • Michelin CrossClimate SUV 2 immagine
  • Michelin CrossClimate SUV 2 caratteristiche
  • Michelin CrossClimate SUV 2 foto
  • Michelin CrossClimate SUV 2 spalla

L’offerta di pneumatici invernali Michelin si arricchisce di due nuovi prodotti: il CrossClimate 2 SUV - testato per l'occasione all'Autodromo di Franciacorta - e il CrossClimate Camping dedicato ai camperisti. 

INDICE
Pneumatici: quattro stagioni oppure invernali?
Sviluppato per le Sport Utility
Primeggia sui concorrenti
Gli altri pneumatici Michelin per affrontare l’inverno
Il test all’autodromo di Franciacorta

Prima di entrare nello specifico dei nuovi Michelin CrossClimate SUV 2, è bene porsi la domanda: quando è meglio optare per pneumatici allseason, e quando per gli invernali, come i Michelin Alpin?

Per capirlo basta chiedersi con quale frequenza si incontrano condizioni di guida severe a causa di inverni rigidi. Dove per rigidi si intende con assidue nevicate e temperature basse, inferiori ai +7° centigradi.

Se la risposta è “regolarmente”, l’Alpin è la soluzione ideale. In caso contrario il CrossClimate è il pneumatico giusto: consente di non preoccuparsi delle variazioni meteorologiche per tutto l’anno, di rispettare le normative invernali sull’uso di pneumatici M+S, e non richiede il cambio gomme stagionale.

Il Michelin CrossClimate SUV 2 è l’evoluzione del pneumatico allseason, pensato per performare sulle SUV. Al momento è disponibile in quaranta dimensioni per cerchi da 17 a 20 pollici, ma anche anche i CrossClimate 2 non dedicati alle Sport Utility possono essere montati su SUV e crossover nel caso in cui si dovesse aver bisogno di altre misure.

È marchiato Three Peak Mountain Snowflake, a certificarne le capacità sulla neve, e migliora le sue prestazioni rispetto al modello precedente grazie alle tecnologie all’avanguardia, soprattutto in termini di durata chilometrica e grip su neve da usurato.

In base ai test svolti dall’ente autonomo tedesco TÜV SÜD Product Service su richiesta di Michelin, il nuovo allseason Michelin dedicato alle SUV si merita il titolo di primo della classe nella sua categoria, in termini di durata (in media 5.000 chilometri on più dei diretti concorrenti), frenata sull’asciutto, bagnato e neve, e motricità su neve.

Gli altri pneumatici allseason utilizzati per i test sono i Bridgestone Weather Control A005 EVO, i Continental AllSeasonCContact, i Goodyear vector 4asons SUV Gen-3 Seam, e i Pirelli Scorpion Verde All Season SF.

Le performance dei CrossClimate SUV 2 vengono garantite anche con il pneumatico usurato, ovvero quando il battistrada è prossimo a raggiungere la profondità di scolpitura di 1,66 millimetri, il limite legale di usura. E questo significa sia risparmio per il cliente sia minor impatto ambientale.

In fondo, che cosa c’è di più ecologico che acquistare un prodotto che dura nel tempo?

Gamma CrossClimate

  • CrossClimate 2: allseason dedicato a citycar, utilitarie, berline, e crossover compatte.
  • Agilis CrossClimate: allseason dedicato a van e veicoli commerciali. Garantisce sicurezza in ogni condizione climatica, evita il fermo-veicolo per il cambio gomme stagionale, e ha una lunga durata chilometrica.
  • CrossClimate Camping: allseason dedicato ai camper, ideale per chi utilizza il veicolo tutto l’anno.
     

Gamma Alpin

  • Alpin 6: invernale dedicato a citycar, utilitarie, crossover, e berline compatte; le misure vanno dai 15 ai 20 pollici.
  • Pilot Alpin 5 e Pilot Alpin 5 SUV: invernale dedicato a berline, station wagon e SUV, con misure dai 16 ai 23 pollici.
  • Agilis Alpin: invernale dedicato a van e veicoli commerciali, che garantisce durata chilometrica e grandi performance nei climi rigidi.

Ho avuto modo di provare più volte l’efficacia dei Michelin CrossClimate su strada asciutta, bagnata e sulla neve. Ma solo questa volta l’ho fatto in un circuito con coefficiente di aderenza di appena 0,2 (una via di mezzo tra la neve e il ghiaccio, per intenderci), e sono rimasto incredulo della trazione, della frenata e della direzionalità della vettura.

Anche la prova tra i coni ad alta velocità ha messo in mostra la precisione del Michelin CorssClimate SUV 2, che di base è un pneumatico estivo (con tutti i vantaggi del caso) a cui si aggiunge un’aderenza sul bagnato e sulla neve sorprendenti.

Ovviamente non abbiamo potuto verificarne la durata, ma i risultati dei test condotti dall’autorevole TÜV SÜD Product Service sono senza dubbio la miglior garanzia in termini di longevità.

Autore: Michele Neri
Opel Mokka-e