Il costo della Patente B con autoscuola

31-Mar-2021  
  • Patente B foto

Il costo complessivo della patente B, soprattutto nel caso ci si voglia affidare a un’autoscuola, è intorno ai 1000 euro.

Il costo complessivo, però, può variare in relazione alla regione e alla autoscuola.

Il conseguimento della patente B richiede al candidato di sostenere dei costi fissi e variabili che andiamo a specificare nel dettaglio di seguito.

I costi fissi per ottenere la patente B coincidono, soprattutto, con i documenti richiesti dalla motorizzazione:

  • Due fototessere
  • Eventuali altre patenti in possesso (incluso eventualmente il vecchio patentino del ciclomotore) e due loro fotocopie
  • Certificato anamnestico firmato dal medico di base
  • Certificato medico rilasciato dall’ASL, su cui va applicata una marca da bollo da 16€
  • Ricevuta di pagamento dei bollettini: due da 16 euro sul conto corrente 4028 e uno da 26,40 euro sul conto corrente 9001. Per l’iscrizione all’esame di teoria , sono necessari solo due pagamenti, uno da 16 euro e uno da 26,40 euro, mentre l’altro bollettino da 16 euro deve essere fatto entro l’iscrizione all’esame pratico. Si possono comunque pagare i tre bollettini insieme per ottimizzare i tempi.
  • Modulo TT2112 compilato
  • Documento d’identità in originale + due fotocopie (vanno bene sia carta d’identità che il passaporto)
  • Codice fiscale e due sue fotocopie

Oltre ai costi relativi alla documentazione, bisogna considerare anche dei costi variabili per conseguire la patente B:

  • Iscrizione a lezioni di scuola guida, dai 200 ai 250 euro
  • Guide per legge obbligatorie (fare almeno 6 ore di guida in autoscuola), che prevede 2 ore in visione notturna, 2 ore su strade extraurbane o urbane di scorrimento e 2 ore su autostrade o strade assimilate. Il costo di un’ora di guida è di solito intorno ai 40 euro.
Autore: Dario Rabozzi
Alfa Romeo Giulia vs Stelvio